12 Ore del Golfo | Anteprima e orari del primo appuntamento Endurance stagionale

Dopo la pausa natalizia (e nonostante le difficoltà derivanti dalla pandemia) si torna finalmente in pista. Il circuito di Sakhir ospiterà questo weekend la 12 Ore del Golfo, tradizionalmente tenuta ad Abu Dhabi, per la prima volta nella storia della gara. Ecco quando e come seguirla.

12 ore golfo

Il formato 12 ore golfo

Dal 2020, le uniche categorie di auto ammesse alle gare sono le FIA GT3 e la GT4, con un gran numero di prestigiosi marchi partecipanti: Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Ferrari, Lamborghini, McLaren, Mercedes e Porsche.

La gara è composta da due parti, della durata di sei ore ciascuna, divise da una pausa di due ore durante la quale le squadre possono lavorare sulle loro vetture.

Il formato cambia il focus della gara passando dall’affidabilità alla strategia e al ritmo: i piloti possono inseguire la vittoria spingendo la loro vettura al limite, la migliore premessa per una gara entusiasmante. In puro stile endurance, la seconda metà dell’evento abbraccia sia le ore diurne che quelle notturne, sempre suggestive in quel di Sakhir.

Si torna in pista: il calendario di tutte le gare Endurance e GT di gennaio

Il programma

Come da tradizione nei Paesi arabi, il cui “weekend” comprende in realtà solo venerdì e sabato, l’azione in pista ha ritmi leggermente diversi. Il giovedì sarà infatti dedicato alle prime prove libere, per un totale di tre ore, dalle 15:00 alle 18:00 (ora italiana). Le prove libere occuperanno anche tutta la mattinata di venerdì, quasi consecutivamente dalle 7:30 alle 10:20.

Nella stessa giornata avranno poi luogo le qualifiche, divise in tre sessioni. Con equipaggi composti da tre persone, ogni pilota avrà a disposizione 15 minuti per il suo giro migliore. Il tempo più veloce risulterà, poi, dalla media dei tempi dei piloti del singolo equipaggio. L’inizio delle qualifiche è previsto per le 14:45 italiane. Composta la griglia di partenza, i semafori si spegneranno sabato 9 gennaio alle 7:30 italiane, con la prima parte della gara destinata a concludersi alle 13:30. Dopo la pausa di due ore da regolamento, la garà riprenderà alle 15:30 per vedere la bandiera a scacchi alle 21:30.

La gara è visibile senza interruzioni e gratuitamente sul canale YouTube ufficiale degli organizzatori. Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza. Coordino la redazione Endurance e GT, spesso direttamente dalla pista.