12 ore di Bathurst 2018, presentazione, orari e streaming

Questo fine settimana ritorna una delle più belle corse GT del mondo, la 12 ore di Bathurst, che si tiene sullo straordinario circuito di Mount Panorama. 12h Bathurst

I partecipanti, team e piloti di altissimo livello, e la pista, caratterizzata dai lunghi rettilinei e dalla sequenza di S in cima alla montagna rendono questa gara un appuntamento imperdibile nel panorama delle competizioni GT3 internazionali.

I protagonisti del duello dello scorso anno. [Foto di Bathurst 12 Hour]
L’anno scorso la gara era stata caratterizzata dalla lunga battaglia tra la Ferrari 488 GT3 guidata da Toni Vilander e le stelle della V8 Supercars australiana Craig Lowndes e Jamie Whincup, e la Mercedes Amg GT3 di Shane Van Gisbergen. La Ferrari del team Maranello Motorsport riuscì a conquistare la vetta con uno spettacolare sorpasso nel corso dell’ultima ora (Highlights, Gara parte 1, Gara parte 2).

Partecipanti

Quest’anno i concorrenti sono 53,di cui ben dieci Audi R8 GT3, incluso il Team WRT,;tre BMW M6 GT3, due Bentley Continental,;due Lamborghini Gallardo e una Huracan, sei Mercedes Amg GT3, tre Mclaren 650 GT3 e le tre Porsche 911 GT3 Cup. Non mancano poi le GT4 e le Turismo. [Entry list in PDF]

Orari e streaming

Le qualifiche e la gara saranno trasmesse in streaming sul sito della corsa e su YouTube dal canale della Nissan NISMO TV.

  • Qualifiche 1, Sabato 3 Febbraio, ore 1:05-1:50 (ora italiana)
  • Qualifiche 2, Sabato 3 Febbraio, ore 1:55-2:55
  • Top 10 Shootout per le prime 10 posizioni in griglia, Sabato 3 Febbraio, ore 6:10-7:00
  • Gara, Sabato 3 e Domenica 4 Febbraio dalle 19:45 alle 7:45


Dunque. Allora. Pertanto. Infine

Lascia un commento