24 Ore del Nurburgring | Mercedes in pole con Maro Engel, Audi sbaglia la strategia

La Mercedes HRT affidata per l’occasione a Maro Engel conquista la pole per la 24 Ore del Nurburgring, in condizioni meteo avverse. La #4 affronta a fasi alterne sole e piovaschi con un ottimo 8:57.884. Bene la Ferrari in prima fila, errore di strategia per Audi.

Nurburgring pole

Il formato delle qualifiche Nurburgring pole

Non sempre di facile comprensione il formato delle qualifiche per la 24 Ore del Nurburgring. A tre sessioni cronometrate formalmente definite “qualifiche”, ma ben più simili a prove libere, seguono due sessioni di top qualifying. Alla seconda entrano per accesso diretto gli equipaggi con le migliori statistiche nell’NLS (ex VLN), serie interamente corsa al Nurburgring. La prima, invece, è riservata agli equipaggi che non godano di queste statistiche. I quattro migliori tempi della prima top qualifying passano alla seconda fase, per un totale di 17 vetture a giocarsi la pole.

Maro Engel ha piazzato la sua Mercedes AMG GT3 #4 in testa ai tempi cronometrati in entrambe le sessioni. A dividere due Mercedes (l’asso italiano Raffaele Marciello è infatti in P3) abbiamo la Ferrari 488 GT3 EVO di Luca Ludwig, autore di ottime prestazione anche nell’NLS.

Orari e anteprima della 24 Ore del Nurburgring: di nuovo in pista!

Situazione più complessa in casa Porsche e Audi. I primi, dopo aver affrontato una difficilissima crisi equipaggi dovuta al COVID, hanno visto le proprie speranze di pole position sfumare quando la vettura di Dennis Olsen ha riscontrato problemi tali da costringerlo a fermarsi nel quinto settore del primo giro lanciato. Gli equipaggi ufficiali Audi non vanno oltre l’undicesima posizione (con Mirko Bortolotti) a causa di una chiamata strategica sbagliata. Confidando nella possibilità che una parte consistente della pista si asciugasse, infatti, le tre vetture ufficiali hanno montato gomme slick che non hanno poi raggiunto la finestra ideale di utilizzo.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.