24 Ore di Daytona | Entry list – Kevin Magnussen all’esordio con la Cadillac di Ganassi

Tutto pronto per l’inizio delle attività in preparazione alla 24 Ore di Daytona con una entry list molto ricca, 49 vetture al via e tante prime volte.

daytona 24 entry list

DPi

Nella categoria principale sfida Cadillac-Acura-Mazda con la prima gara di Kevin Magnussen con Ganassi Racing. Il pilota danese farà coppia con Scott Dixon, Marcus Ericsson e Renger van der Zande. La Cadillac schiera inoltre l’equipaggio tutto francese con la #5 JDC Miller di Vautier-Boudais-Duval. daytona 24 entry list

D’altra parte, due vetture Acura con la #60 che vede il ritorno di Juan Pablo Montoya che correrà anche a Le Mans con DragonSpeed.

daytona 24 entry list

LMP2

In LMP2 10 vetture al via di cui 8 Oreca 07 con il debutto di Robert Kubica con High Class Racing. Occhi puntati sulla #52 che vede Nicolas Lapierre e Mikkel Jensen. L’unica Dallara al via è la #47 di Cetilar Racing che, oltre all’equipaggio di punta Belicchi-Lacorte-Sernagiotto, si avvarrà dell’esperienza di Antonio Fuoco. Con la #81 di DragonSpeed, oltre a Ben Hanley, ci sarà Rinus Veekay che lo scorso anno ha ben figurato in IndyCar con Ed Carpenter Racing.

LMP3

Nella LMP3 si riaccende la sfida Dunqueine-Ligier con sette vetture in pista. Riley Motorsports schiera due vetture in pista tra cui la #74 dei piloti IndyCar Oliver Askew (che ha perso il posto in McLaren a discapito di Felix Rosenqvist) e Spencer Pigot.

daytona 24 entry list

GTLM daytona 24 entry list

Pochi ma buoni in GTLM. Solo cinque vetture di 4 diversi costruttori ma i nomi non hanno bisogno di presentazione. BMW si affida ai supi piloti di punta con la #24 di Farfus-Wittmann e la #25 di De Philippi-Eng-Glock-Spengler.

Non è da meno la Ferrari che con Risi Competizione mette in pista la #62 con Pieguidi-Rigon-Gounon-Calado. A completare il quadro la Porsche #79 di Gimmy Bruni-MacNeil-Lietz-Estre.

 

GTD

Se nella categoria GTLM sono in pochi, nella GTD ci sono ben 20 vetture al via con 9 costruttori presenti. Bortolotti ritorna a Daytona con Lamborghini e farà coppia con Marco Mapelli. Porsche si affida ai suoi piloti di punta Laurens Vanthoor nella #9 di Pfaff Motorsports  ed Earl Bamber nella #88 di Team Hardpoint EBM. A Bamber si uniscono Christina Nielsen, Katherine Legge e Rob Ferriol.

Ferrari con sue vetture, la #21 di AF Corse di Nickas Nielsen-Serra-Cressoni-Mann e la #63 di Scuderia Corsa con il debutto di Ed Jones.

Mercedes con 3 AMG GT3. Maro Engel, dopo il podio di Dubai, condividerà la #57 di Winward Racing con Ward, Ellis, Dontje mentre Raffaele Marciello e Lucas Stolz avranno il compito di portare la #75 di Sun Energy 1 alla vittoria.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

WEC | Confermate le line-up Ferrari in GTE-Pro