24 ore di Daytona | Sintesi dopo 9 ore: Dominio Cadillac durante la notte

Completato il primo terzo della 24 ore di Daytona: le Cadillac in testa in DPi, Corvette davanti in GTLM, la Ferrari AF Corse guida in GTD

24 ore daytona cadillac

Dopo le prime ore di gara dominate dall’intervento delle Full Course Yellow, la situazione a Daytona si è stabilizzata, e dopo la quarta FCY per l’incidente tra la #62 Risi e la #38, c’è stata solo un’ulteriore gialla per la Lamborghini #19 ferma in pista, e il resto delle ultime 7 ore si è tenuto sotto bandiera verde.

DPi:  dominio Cadillac

Le Cadillac continuano ad avere la meglio dopo 9 ore di gara: è in testa infatti un duo composto dalla Cadillac #48 che sotto il controllo di Pagenaud, Rockenfeller e Kobayashi si è portata in testa, seguita dalla Cadillac #01 di Ganassi che sotto Magnussen, Dixon e Van Der Zande è rimasta sempre nelle posizioni che contano. Terzo posto per la Acura WTR #10 che sotto Castroneves e Rossi rimane a portata di tiro.

La #31 Whelen Engineering e la Cadillac #5 JDC Miller sono rimaste parte del gruppo di testa, con la #5 davanti dopo 6 ore. La #5 proprio all’inizio della decima ora si è scontrata con la Porsche #16 Wright, perdendo parecchia carrozzeria e andando nel garage. Dopo le ultime soste guida ora la Cadillac #01 davanti alla #48.

La Mazda #55 è dietro di un giro con un passo non adeguato al resto delle DPi.

LMP2: disastro PR1, Cetilar ancora nel giro di testa 24 ore daytona

La notizia principale in classe LMP2 è un problema tecnico occorso al motore della #52 PR1 Mathiasen, che aveva dominato le prime ore di gara, che ha costretto la squadra a perdere oltre 6 giri durante la quinta ora di gara.

A guidare è adesso un terzetto composto dalla #11 WIN Autosport, la #8 Tower e la #47 Cetilar, la Dallara del quartetto italiano è infatti rimasta nel giro di testa e ha completato il tempo minimo per Roberto Lacorte.

LMP3 24 ore daytona

La classe minore fra i prototipi sembra doversi difendere dalle… GTLM.

Dopo 9 ore guida la #6 Muehlner, seguita dalla #33 Sean Creech e dalla #74 Riley, che sono il gruppo di testa. La #33 si è peraltro scontrata con la BMW #24, mentre la #38 Performance tech, mentre guidava la gara si è scontrata con la #62 Risi in un doppiaggio azzardato da parte di Calado.

GTLM: Corvette domina, Risi si riprende

Continuano a dominare le due Corvette, con la #3 davanti alla #4 dopo 9 ore.

Segue la Ferrari #62 Risi, che nella terza ora con Calado alla guida si è scontrata con la #38 Performance Tech che cercava forse un po’ stupidamente di sorpassare, con danni minimi ma subendo un drive through.

— IMSA After Dark (@IMSA) January 30, 2021

La Safety Car che è uscita per la Lamborghini #19 ha però consentito di recuperare al team privato, con lo stesso Calado autore di due sorpassi ai danni delle BMW nella ripartenza. 24 ore daytona

Le BMW sono leggermente fuori passo, con la #24 che si è resa protagonista di un altro incidente con una LMP3, che ha mandato in testacoda.

GTD: grande lotta, ma solo una Lamborghini superstite 24 ore daytona

Dopo 9 ore la lotta in GTD rimane intensa, con diverse squadre che hanno guidato dall’inizio della notte. Al momento l’onore e onere va alla Ferrari #21 AF Corse, che sotto la guida di Nielsen, Serra e Cressoni si è portata davanti, ma nelle scorse ore la classe ha visto anche la Porsche #16 Wright, la Lexus #14 e la Mercedes #57 Winward racing.

Le due Lamborghini GRT sono invece entrambe fuori gara la #19 si è ritirata nella quarta ora per un problema al motore, la #111 è ancora in gara ma dopo un problema elettrico ha perso 32 giri. Decisamente fuori gara anche la Lexus #12 dopo un problema al trasponder nella seconda ora.

La BMW #96 Turner Motorsport è stata protagonista del più pericoloso incidente finora, quando in pit lane è ripartita con il bocchettone del carburante attaccato. Il tubo di rifornimento si è strappato spruzzando benzina su alcuni membri del team, incluso Bill Auberlen,a cui è finito direttamente in faccia. Patisce ora un distacco di 1 giro e mezzo

[Classifica]

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT e gli ultimi aggiornamenti sulla 24 ore di Daytona seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.