24 ore di Le Mans 2022 – Cronaca e risultati dopo otto ore – Toyota saldamente davanti, problemi per Corvette. Ferrari torna in lotta con Porsche

Toyota saldamente davanti dopo le prime 8 ore della 24 ore di Le Mans 2022, Corvette fora e cede la testa della GTE-PRO a Porsche: la cronaca e i risultati

24 ore di Le Mans cronaca e risultati in diretta 2022 WEC

È la Gara delle Gare, la corsa più attesa della stagione, è la 24 ore di Le Mans 2022, e come ogni anno seguiremo i risultati in diretta con questa lunga cronaca testuale.

Nelle prime ore della Maratona di La Sarthe, come previsto le due Toyota si sono presto defilate, la Glickenhaus #708 e la Alpine #36 sono incorse in dei problemi, rimane solo la #709 ma a un giro.

In GTE-PRO, inizialmente le due Corvette guidavano davanti alle due Porsche e alle due Ferrari, piuttosto staccati questi tre gruppi. Ma una foratura per la #63, un cambio freni per la #64 e il passo della #92 ha ribaltato la situazione, riportando la Porsche di Estre/Christensen/Vanthoor in testa, mente la Ferrari #51 è ritornata in 2ª posizione da un drive through.

In LMP2 JOTA con la #38 sta conducendo una gara perfetta, con 2 minuti sulla Prema #9 e sulla #65 Panis.


La Guida alla 24 ore di Le Mans 2022:


Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT  e segui la 24 ore di Le Mans in diretta seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Cronaca delle prime 8 ore di gara

15.30 – Un cordiale saluto a tutti i fan di F1inGenerale che ci seguiranno in questa maratona!
Sono in corso le cerimonie Pre Gara, con l’inno nazionale, la consegna del trofeo e della bandiera.

15.40 – Patrick Pouyannè, Starter della gara e CEO TotalEnergies, che fornisce il carburante della 24 ore e del WEC, riceve la bandiera francese.

15.46 – In corso il giro dimostrativo della Mission H24. Dal 2025 vedremo auto a idrogeno anche in gara.

15.51 – Bandiera verde, inizia il giro di ricognizione!

15.55 – Tutto regolare nella partenza.

Prima ora

16.00 – Partenza regolare in Hypercar, mentre in LMP2 la #22 United Autosport finisce nella ghiaia!

16:03 – Problemi dopo un contatto anche per la #45 Algarve Pro di Floersche la #35 Ultimate.

16:05 – Primo giro completato, in Hypercar guida la #8 Toyota di Buemì, davanti alla #7 e alle due Glickenhaus, in LMP2 è passata davanti la #9 Prema di Kubica, in GTE-PRO la Corvette #64 guida dalla Pole, in GTE-AM è davanti la #77 Proton di Tincknell.

16.12 – La situazione si è stabilizzata, le Toyota hanno guadagnato 4 secondi nella slow zone dalle Glickenhaus.  La United #22 torna mestamente ai box.

16.13 – Procede lentamente la Ferrari #85 Iron Dames.

16.15 – Kubica martella a suon di giri veloci in LMP2! Foratura per la Iron Dames crediamo.

16.20 – In GTE-AM le 4 Ferrari che erano nelle prime 6 posizioni e in pole sono state sostituite dalle Porsche, la #77 Proton guida davanti alle #46 Project 1, la #86 GR-Racing, la #99 Hardpoint, la #79 WeatherTech e la #56 Project 1.

15.23 – È proprio la GTE-AM la classe con più azione. Cairoli sulla #46 Project 1 si prende la prima posizione su Tincknell.

16.25 – Intanto i replay confermano il contatto tra la #31 WRT di Rast e la #22 di Owen. Dovrebbe essere una penalità per WRT!

24 ore le mans cronaca risultati

16.27 – Prima soste in LMp2 per la WRT #31, la Jota #28 e la DRK #3.

16.28 – Lotta intensissima tra Kubica e Da Costa per la testa LMP2! 1 minuto di Stop&go per la #31 per l’incidente iniziale.

16.31 – Tutti in LMP2 effettuano la propria sosta! con una sosta ogni mezz’ora sarà una gara estenuante.

16.38 – Dopo la sosta la Jota #38 di Da Costa è passata davanti alla #99 Prema di Kubica.

16.40 – Prima sosta per la Toyota #7, la Glickenhaus #709 e la Alpine #36.

16.44 – Sosta anche per la Toyota #8 e la Glickenhaus #708. La situazione in GTE-PRO vede le due Corvette separate da 1 secondo, poi a 4 secondi la Porsche #92 di Estre, poi a 12 secondi la #91 di Makowiecki, e a 18 le due Ferrari.

16.48 – Prima sosta per la Corvette #63 e la Ferrari #52 AF Corse in GTE-PRO.

16.51 – Si fermano quasi tutti in GTE-PRO adesso salvo la #92 Porsche.

16:54 – In LMP2 adesso la Jota #38 di Da Costa ha 4 secondi sulla #9 Prema di Kubica, davanti di 3 secondi alla #5 Penske di Nasr.

16:56 – La Porsche #92 di Estre si ferma finalmente, niente gomme per la #92, a differenza di gran parte dei team salvo la Corvette #64 e la Riley #74.

17.00 – Leaders:

🟥Toyota #7
🟦Jota #38
🟩Corvette #64
🟧#99 Porsche Hardpoint

Seconda ora

17:01 – Secondo ciclo di soste in corso per le LMP2.

17.06 – La #48 IDEC Sport ha perso una ruota, dicono in direzione gara.

17.08 – Nel frattempo in GTE-AM la #99 Hardpoint di Picariello ha superato ai box la #46 Project 1 di Cairoli, i due sono in lotta!

17.10 – Situazione invariata dopo la 2ª sosta in LMP2. La JOTA #38 rimane in testa, la#23 United di Lynn che si avvicina al polacco, ma poi rientra ai box. La #23 è fuori ciclo, dopo una delaminazione mezz’ora fa.

17:14 – Passo decisamente non ideale per la Ferrari #74 Riley, superata adesso dal leader GTE-AM Picariello.

17.14 – “Nothing is going my way” dice Buemì, che ha perso un bel po’ dalla #7 di Conway, è ora a 14 secondi. La Glickenhaus #708 di Pla, 3ª, è a 32 secondi.

17.24 – Inizia il 2° ciclo di soste in Hypercar, con la #7, la #709 e la #708.

24 ore le mans cronaca risultati

17.27 – Soste anche per la Toyota #8 e la Glickenhaus #708.

In GTE-PRO la Corvette #64 sta guidando con un passo nettamente superiore a tutti, la Porsche #92, 3ª, è a 12 secondi, la #91 a 22 secondi, la Ferrari #51 a 38 secondi.

17.33 – Claudio Schiavoni si gira a Mulsanne. La Iron Lynx #60 prosegue.

17.35 – Splendido sorpasso per Andlauer su Picariello a Indianapolis, la #79 WeatherTech passa in testa in GTE-AM!

17.39 – Terzo ciclo di soste in corso in LMP2.

17.40 – Aggiornamento gap in GTE-PRO:

  1. Corvette #64
  2. Corvette #63 +10s
  3. Porsche #92 +15s
  4. Porsche #91 +21s
  5. Ferrari #51 +37s
  6. Ferrari #52 +43s

17.41 – Nuovo incidente per la Ferrari #60 Iron Lynx di Schiavoni, ferma a bordo pista.
Bandiera gialla per ora

17.42 – Drive through penality per la Ferrari #51 di Pier Guidi, track Limits!

17.45 – La cronaca passa adesso al nostro Davide Buzzi.!

17.47 –  Slow zone sul rettilineo deltraguardo di Le Mans per il testacoda della Oreca #35 di Lehaye al ponte Dunlop. Nel frattempo la Glickenhaus #709 viene riportata nel garage.

17:51 – Sorpasso della #9 di Prema ai danni della #28 di Jota. Colombo guadagna la quarta posizione di classe LMP2

17:53 – Pit stop in casa Porsche e Ferrari in classe GTE pro. Ai box la #92 di Christensen e la #51 di Pier Guidi. Contatto alle curve Porsche tra l’Oreca #83 di Perrodo e la Ferrari #75 di Iron Lynx. La vettura italiana è uscita nella via di fuga ma ha ripreso la sua marcia

18:00 –Leaders delle 4 classi:

🟥Toyota #7
🟦Jota #38
🟩Corvette #64
🟧#79 Porsche Weathertech Racing

Terza ora

18:06 – La Toyota #7 cmanda la corsa con 19 secondi di vantaggio sulla GR010 #8. La Glikenhaus #708 è terza a 50 secondi. L’Alpine #36 è quarta, staccata di 2 minuti e 40 secondi

18:08 – Pit stop per la Toyota #7. Lopez sostituisce Conway. Buemi torna al comando sulla #8

18:11 – Un giro dopo, è la GR010 #8 ad imboccare la corsia dei box. Sale in macchina Hartley. Sosta anche per la Glickenhaus #708. Pla lascia il volante a Romain Dumas.

18:15 – La Glickenhaus #709 ha recuperato fino alla quinta posizione dopo l’inconveniente che l’ha costretta ai box

18:18 – Jota resiste in testa alla classifica della LMP2 con la #38 di Stevens. Il britannico precede Cameron sulla Oreca #5 di Penske e Lorenzo Colombo sulla Prema #9. Bortolotti ha lasciato il volante della WRT #32 a Dries Vanthoor. Il belga è in lotta con Yifei Ye per la sesta posizione di classe

18:27 – Sorpasso di Ye nei confronti della Oreca #65 di Panis Racing. Il giovane pilota cinese di Cool Racing sale al quarto posto. Sosta ai box per la Jota #28

18:29 – Porsche comanda in classe GTE Am con la RSR #79 di Weathertech Racing. Priaulx è secondo con la #77 di Dempsey-Proton e terza è la Asto Martin #98 di Pittard

18:33 – Quarto pit per la Glickenhaus #709

24 ore le mans cronaca risultati

18:42 – Girano fortissimo le due Corvette in testa alla classe GTE Pro. La #63 comanda il gruppo con Taylor. Minler, sulla #64 è secondo. Bruni è terzo sulla Porsche #91, davanti al compagno Christensen sulla #92.

18:44 – Pit stop per l’Alpine #36. Vaxiviere rimane in macchina. La A480 prosegue con lo stesso treno di gomme

18:46 – Pit stop per Colombo sulla Oreca #9 del team Prema. Ai box anche la #32 di WRT. Intanto Christensen guadagna la terza posizione di classe GTE Pro infilando Bruni a Mulsanne

18:49 – Pit stop per la Porsche #91, per la Ferrari #52 e per la Corvette #63. Sulla Ferrari, Rigon prende il posto di Fuoco. Vien, intanto, comminato un Drive Through alla Alpine #36 che ha superato la velocità limite della corsia box nel corso dell’ultimo pit

18:51 – Ai box anche la Corvette #64, insieme alla Porsche #92 e alla Ferrari #51 con Pier Guidi lascia il volante a Serra

19:00 – I leader al termine delle prime tre ore di gara:

🟥Toyota #7
🟦Jota #38
🟩Corvette #63
🟧#79 Porsche Weathertech Racing

Quarta ora

19:03 – Entriamo nella quarta ora di cronaca della 24 Ore di Le Mans. Grande azione in LMP2 con Ye che riesce a guadagnare la terza posizione ai danni della Oreca #9 del team Prema

19:06 – Alpine ai box per scontare il Drive Through e rientra proprio davanti alla Glickenhaus #709

19:08 – Scambio di sorpassi tra la Glickenhaus e l’Alpine con Vaxiviere che subisce il sorpasso ma riesce a riguadagnare la posizione.

19:12 – Westbrook guadagna la posizione sull’Alpine sul rettilineo dell’Hunaudieres. Slow zone all’uscita di Mulsanne causata dalla Porsche #46 di Project1.

24 ore le mans cronaca risultati

19:27 – Errore a Mulsanne per Cullen, sulla Oreca #10 di Vectorsport. L’errore porta ad una slow zone

19:29 – Canal supera Deletraz e conquista la quinta posizione in classe LMP2

19:40 – Penalità per la Ferrari #85 delle “Iron Dames” per non aver rispettato il regime di slow zone

19:42 – Duello per la seconda posizione tra le due Porsche di classe GTE Pro con la #91 che si difende dagli attacchi della gemella #92. Corvette è davanti con più di 40 secondi di vantaggio

19:45 – Vicine le due GR010, Hartley è in testa sulla #8 con 4 decimi di vantaggio sulla #7. Lopez ha avuto un lento giro di out dopo il pit stop e ha perso la prima posizione

19:50 – Pit stop per la Corvette #63, per la Porsche #91 e per la Ferrari #52

19:54 – Completato il ciclo di soste in classe GTE Pro. La Corvette #63 riprende la testa

 

 

Quinta ora

20:04 Entriamo nella quinta ora di gara con grande azione in Hypercar con le due Toyota

20:06 Riparte la Alpine con al volante Andrè Negrao

20:09 Una piccola curiosità dopo quattro ore: tutte le vetture sono ancora in pista, nessun ritiro finora

20:12 Matthieu Vaxiviere ha comunicato durante un’intervista che Alpine ha avuto un problema con la frizione

H4 – L’Alpine rejeté à 4 tours suite à un souci mécanique
24 ore le mans diretta cronaca

20:21 Pit stop per la Glickenhaus #708 e cambio pilota

20:25 La Jota #28 è negli scarichi della Prema di Deletraz per la ottava posizione

20:26 Penalità per la WRT #1 per aver spinto fuori un’altra vettura

20:31 Pit stop e cambio pilota per la vettura leader LMP2, la Jota #38

20:39 Prema passa la Panis Racing per la terza posizione in LMP2

20:41 Continua il calvario per la Alpine portata in garage

20:52 AF Corse si prepara al cambio pilota

20:54 Porsche e Corvette in pit lane per la sosta

20:55 Bandiera gialla per una LMP2 fuori alle chicane Porsche

20:57 Sosta per la Ferrari #51

21:00 –Leaders delle 4 classi:

🟥Toyota #8
🟦Jota #38
🟩Corvette #63
🟧#79 Porsche Weathertech Racing

Sesta ora 24 ore le mans diretta cronaca

21:04 Nulla da fare per la Porsche #92; la Corvette di Sims passa in seconda posizione

21:06 Problema ad un convogliatore dei freni per la Penske #5; la vettura è riuscita a ripartire

Image
24 ore le mans diretta cronaca

21:25 In LMP2 è lotta serrata per la settima posizione tra la Jota #28 e WRT #32

21:32 Con le posizioni ormai serrate in Hypercar e GT, in LMP2 la vettura del team Penske sta rimontando sul gruppo

21:43 Sosta per la Porsche #74 in GTE-AM

21:47 Penalità per la Porsche #91 in GTE-Pro per aver violato frequentemente i track limits

21:52 Slow zone per detriti in pista

24 ore le mans diretta cronaca
24 ore le mans diretta cronaca

Settima ora 24 ore le mans diretta cronaca

22:02 Dopo un quarto di gara, questa la situazione:

🟥Toyota #7
🟦Jota #38
🟩Corvette #63
🟧#79 Porsche Weathertech Racing

22:13 In GTE-Pro la Ferrari #52 di Molina è in battaglia per il quarto posto con la Porsche #91. Quest’ultima ha una sosta in più rispetto alla Ferrari

22:23 Sorpasso della Porsche #91 sulla Ferrari prima della staccata di Indianapolis

22:25 Corvette #64 ai box per il cambio dei dischi freno

22:32 La Toyota #8 si è rifatta sotto sulla #7, la Ferrari #52 cerca di tenere il passo della Porsche

22:42 Lungo per la Ferrari #52 che rientra ai box per il cambio gomme a causa di una foratura

22:46 Per la Ferrari #51 è il momento di Alessandro Pierguidi

22:54 Pit stop per la Porsche #91, la Corvette #63 è alle spalle della Porsche #92.

24 ore le mans diretta cronaca
24 ore le mans diretta cronaca

Ottava ora 24 ore le mans diretta cronaca

23:03 Foratura per la Corvette #63 ed è distante dall’ingresso in pit lane

23:04 Questa la situazione in classifica
🟥Toyota #8
🟦Jota #38
🟩Porsche #92
🟧#79 Porsche Weathertech Racing

23:07 La Corvette è ai box, la Ferrari #51 è provvisoriamente in terza posizione

23:14 Contatto tra la Porsche #93 di Fassbender e la Ferrari #61 di Abril. Fassbender in ghiaia

23:17 Mike Conway è negli scarichi di Buemi

23:20 La Glickenhaus #708 di Pla in testacoda a Tertre Rouge ma è riuscita a ripartire

23:27 Pit stop per la Glickenhaus #708 che ha riportato danni

23:41 La #708 di nuovo in pista ma con la sosta ha perso cinque giri

23:49 Sorpasso in LMP2 della TDS Racing sulla Jota #28

23:54 Sosta per la Porsche #92, Christensen prende il posto di Kevin Estre

00:03 Cambio nelle posizioni di vertice in GTE-PRO, la Ferrari #51 di Pier Guidi sorpassa la Porsche #91 di Bruni.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.