24 ore di Le Mans | Porsche ritira le due 911 IMSA GTE-PRO dall’entry list 2020

Porsche ha confermato il ritiro delle due 911 GTE-PRO provenienti dall’IMSA per l’edizione 2020 della 24 ore di Le Mans

porsche le mans 2020
Foto: Twitter, IMSA

La corrente situazione di incertezza e crisi causata dal COVID-19, oltre a far saltare calendari e gare, impone anche un duro peso economico e logistico sulle squadre.

La 24 ore di Le Mans 2020, inizialmente prevista a Giugno, aveva presentato l’Entry list a fine febbraio, salvo poi dover rimandare la gara al 19-20 settembre. Poco dopo c’è stato il ritiro dell’iscrizione per il team di Frederic Sausset SRT41, iscritto come auto sperimentale, che intendeva correre con una LMP2 e tre piloti paraplegici. Comprensibilmente, il team ha preferito di rimandare il tutto al prossimo anno.

Oggi Porsche Motorsport ha annunciato il ritiro di due su 4 delle 911 RSR iscritte in GTE-PRO. La #93 e la #94, gestite dal team CORE autosport, sono impegnate in America nell’IMSA Weathertech Sportscar Championship, vinto lo scorso anno, ma “incertezze logistiche e finanziarie dovute alla pandemia” non faranno parte degli iscritti alla Le Mans 2020. I piloti previsti erano Nick Tandy, Earl Bamber e Campbell nella #93, e Andlauer, Jaminet e Pilet. porsche le mans 2020

Rimangono così solo 2 Porsche in GTE-PRO, quelle iscritte al WEC del team Manthey, destinate ad essere guidate, salvo modifiche al terzo pilota, da Lietz, Bruni e Makowiecki per la #91, e Estre, Christensen e Catsburg per la #92.

Nello stesso incontro con l’ACO di mercoledì scorso, Porsche avrebbe espresso interesse per la nuova classe LMDh.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Anche ByKolles tra le riserve porsche le mans 2020

La classe GTE-PRO passa così da 11 a 9 iscritti, con Aston Martin, Corvette e Porsche a 2 vetture, mentre alle due Ferrari AF Corse si dovrebbe aggiungere la 488 di Risi Competizione, cosa non scontata visti i tempi.

A sostituire le 3 vetture finora ritiratesi, dovrebbero essere la Ferrari #55 Spirit of Race in GTE-AM, la ByKolles in classe LMP1 e la seconda vettura di IDEC Sport, che sono sulla lista di riserva, composta da 10 auto. L’entry list però è tutt’altro che incisa sulla pietra, e non è nemmeno detto che si giunga a 62 partecipanti.

[Entry list (non aggiornata)]

Per rimanere aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT, seguici sul nostro canale Telegram dedicato.

WEC-IMSA | Ufficializzati i regolamenti LMDh e la convergenza con le Hypercar!

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.