24 ore di Le Mans | Tutti gli italiani all’assalto della maratona francese

La 24 ore di Le Mans è uno degli eventi motoristici a livello mondiale più seguiti e la corsa endurance più importante dell’anno. In questa vera e propria coppa del mondo di durata, l’Italia sarà ben rappresentata da una folta nazionale, composta da ben due team e quindici piloti azzurri.

Foto Ferrari

La classe regina, la LMP1, è quella meno rappresentata dai colori italiani. L’unico portabandiera sarà infatti Paolo Ruberti, in equipaggio con Tom Dilmann e Oliver Webb, sulla vettura #4 del Bykolles Racing Team. Il team Bykolles ha spesso sofferto di problemi di performance e affidabilità nel corso della stagione. Appare improbabile quindi che possa lottare insieme agli altri prototipi non ibridi, ma la magia di Le Mans risiede anche nella grande imprevedibilità della corsa. Italiani 24 ore di Le Mans

In LMP2 l’Italia sarà rappresentata da un team 100% made in Italy. Si tratta del Cetilar Racing Villorba Corse, giunto alla sua terza partecipazione consecutiva alla maratona francese. La vettura, contrassegnata dal numero 47, dispone di un telaio Dallara, andando a rimarcare ulteriormente le origini italiane. L’equipaggio infine è composto interamente da piloti di nazionalità italiana: Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Andrea Bellicchi.

In GTE-Pro le speranze azzurre risiedono nelle due Ferrari 488 gestite da AF Corse, altro team italiano. Sulla vettura #51 siederà il nostro Alessandro Pier Guidi, in equipaggio con James Calado e Daniel Serra. Il secondo italiano del team invece è Davide Rigon, che guiderà la macchina gemella numero 71 insieme a Sam Bird e Miguel Molina.
Tra gli italiani nutre ottime possibilità di vittoria anche Giammaria Bruni, che in passato ha collezionato numerosi successi con la Ferrari. Alla prossima 24 ore tuttavia Bruni correrà sulla Porsche ufficiale  #91 con Richard Lietz e Frederic Makowiecki.

La vettura del Cetilar Villorba Corse [Foto: cetilarracing.com]

Le speranze italiane maggiori in GTE-Am Italiani 24 ore di Le Mans

La classe GTE-Am è quella con la maggiore rappresentanza italiana.
Giancarlo Fisichella e Federico Castellacci correranno con la Ferrari #54 dello Spirit of Race insieme a Thomas Flohr.
Sulla 488 #60 schierata dal Kessel Racing troviamo invece un altro trio interamente azzurro: Claudio Schiavoni, Sergio Pianezzola e Andrea Piccini.
Il Kessel Racing schiererà anche una seconda Ferrari, la #78, affidata ad un equipaggio interamente femminile composto dalla nostra Manuela Gostner insieme a Rahel Frey e Michelle Gatting.

Tra gli altri piloti italiani in gara con le Ferrari vi sono anche Matteo Cressoni, in equipaggio con Matthew Griffin e Luis Perez Companc sulla vettura #61 del Clearwater Racing ed Edward Cheever sulla 488 #70 del MR Racing insieme a Olivier Beretta e Motoaki Ishikawa.
Anche sulle Porsche 911 RSR è possible trovare una discreta presenza italiana. La macchina #88 del Dempsey Proton Racing vede al volante gli azzurri Giorgio Roda e Matteo Cairoli, che insieme al giapponese Satoshi Hoshino nutrono serie possibilità di vittoria. Sulla Porsche #78 della Proton Competition infine troviamo la coppia padre-figlio degli italo-monegaschi Philippe Prette e Luis Prette, insieme al francese Vincent Abril.

Per scoprire se il tricolore italiano sventolerà in terra francese non resta che seguire la 24 ore che scatterà sabato 15 giugno alle ore 15.

Seguici anche su Telegram

24 Ore di Le Mans 2019 | Ecco i titoli che si decideranno a La Sarthe

Condividi

Nato e cresciuto a Torino, studio ingegneria dell'Autoveicolo nel Politecnico della mia città. Ho una grande passione per il motorsport in tutte le sue forme che mi piace trasmettere negli articoli. Lavoro nella Squadra Corse della mia università con la speranza un giorno di entrare in Formula 1.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

F1 | GP Germania – Anteprima Haas, Grosjean: “Reinserire il rifornimento? Assolutamente d’accordo”

In questo GP di Germania, il team americano sarà in cerca di risposte: i due piloti Haas testeranno infatti due…

2 ore fa

F1 | GP Germania – McLaren: “Miglioriamo notevolmente ogni weekend”

McLaren è ottimista in vista del GP di Hockenheim. Sin dall'inizio della stagione la scuderia inglese ha collezionato degli ottimi…

12 ore fa

WEC | Aggiornata la entry list del Prologo: Luca Ghiotto debutta in LMP1!

Siamo alla vigilia del primo appuntamento con la stagione WEC 2019/2020: il Prologo di Barcellona avrà il suo inizio domani.…

12 ore fa

F1 | L’anteprima Pirelli del GP di Germania

La Formula 1 scende in pista per il penultimo appuntamento prima della pausa estiva. Questo weekend le vetture sfrecceranno nel…

13 ore fa

F1 | GP Germania – Mercedes scenderà in pista con una livrea speciale

Il GP ad Hockenheim rappresenterà la 200° gara in F1 per la Mercedes nonché il 125° anniversario della primissima corsa…

15 ore fa

WEC | Le novità tecniche del Prologo della stagione 2019/20

Il prologo del WEC a Barcellona vede in pista alcune novità tecniche, su tutte la nuova Porsche 911 RSR e…

16 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.