24 Ore di Spa | Entry list: Edoardo Mortara torna in Audi

Il GT World Challenge si prepara ad una grande classica, la 24 ore di Spa. Andiamo a vedere la ricchissima entry list che tra le novità annovera il ritorno di Edoardo Mortara in Audi.

24 spa entry list

Equipaggi Pro

28 vetture al via nella categoria Pro con 9 costruttori al via e con Porsche che deve difendere la vittoria ottenuta lo scorso anno con Lietz-Christensen-Estre. Ben 6 911 GT3 ai nastri di partenza con l’ingresso dei piloti IMSA Bamber e Vanthoor che si alterneranno con Tandy. 24 spa entry list

L’altro marchio di Stoccarda, Mercedes, si affida a sole due vetture la #4 del team HRT con Engel, Stolz e Abril e la #88 del team AKKA ASP di Raffaele Marciello, Timur Boguslavskiy e Felipe Fraga per una vittoria che manca dal 2013.

Audi è il marchio che nelle ultime 10 edizioni ne ha vinte ben 4. Per conquistare la grande classica sul circuito delle Ardenne, ci saranno 6 vetture con equipaggi che non hanno bisogno di presentazione; gli occhi sono puntati sulla #31 del team WRT con Mirko Bortolotti, Renè Rast e Kelvin van der Linde. Nel team WRT l’Audi riabbraccia Edoardo Mortara che condividerà la #32 con Weerts e Stippler.

Solo due BMW al via con il team Walkenhorst Motorsport che mette in pista la #34 con Farfus-Catsburg-Eng e la #35 con Tomczyk-Pittard-Yelloly. Il team tedesco è reduce da due grandi vittorie nella 24 Ore del Nurburgring e nella 8 Ore di Indianapolis.

Tris di vetture per il cavallino rampante con la #43 di Hub Auto con l’esordio di Kobayashi, la#51 di AF Corse con Pierguidi-Calado-Nielsen e la #72 di SMP Racing con Molina-Rigon-Sirotkin per conquistare una vittoria che non compare nell’albo d’oro dal 2004.

Tanta Italia anche con Lamborghini e i suoi tre equipaggi, 2 del team Emil Frey Racing e 1 del team Orange 1 FFF Racing.

 

24 spa entry list


Leggi anche: 24 Ore di Spa | Anteprima e orari della 72ª edizione


Equipaggi Pro-Am

Nella classe Pro-Am 6 costruttori per un totale di 11 vetture. La Ferrari presenta tre 488 GT3 con la #52 del team AF Corse con Hommerson-Machiels-Bertolini-Serra, la #93 del team Sky Tempesta Racing di Foggart-Hui-Cheever-Fisichella e la #488 di Rinaldi Racing con Ehret-Mastronardi-Kellwitz-Perel.


Equipaggi Silver Cup

Nella classe dei giovani piloti professionisti 12 vetture al via. L’unica Lexus, la #15 di Tech1, è nelle mani dei francesi Panis e Neubabuer. Quattro Mercedes al via; una a testa per AKKA ASP, Madpanda Motorsport, HRT e TokSport WRT.

Equipaggi AM Cup

Solo quattro vetture per la AM Cup con una bella bagarre tra Audi, Bentley, Lamborghini e Porsche.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seconda ondata di COVID-19 in arrivo, torna l’allerta: 24 Ore di Spa a rischio?