24 ore di Spa: Marciello porta la Mercedes AKKA in Pole!

Pole Position per la Mercedes #88 di un fantastico Raffaele Marciello, che batte Van Der Linde nella SuperPole della 24 ore di Spa

24 ore spa pole

La superpole si è svolta su una pista bagnata, ma che si asciugava costantemente, rendendo importantissima la gestione da parte del pilota.

Dopo un lieve ritardo per consentire un ulteriore asciugamento della pista, le vetture sono entrate in pista in ordine inverso rispetto alle qualifiche di ieri, e ogni pilota ha avuto due giri lanciati a disposizione. Da notare come i limiti della pista sono controllati solo a Eau Rouge Raidillon, mentre nelle altre parti della pista i piloti escono tranquillamente nelle vie di fuga asfaltate.

Haase sulla Audi #25 Sainteloc è il primo a scendere sotto i 2.33, mentre le Lamborghini di Caldarelli e Costa si piazzano alle sue spalle.

Estre non va oltre 2:33.404 e non migliora nel secondo giro, mentre Rigon sulla Ferrari #72 gira solo in 2:33.954.

Thomas Preining (Porsche #40 GPX)  però secondo in 2:32.990, seguito a pochissimi centesimi dalla Ferrari #51 di Pier Guidi. Maro Engel però gira in 2:32.522 e si piazza primo sulla Mercedes #4 HRT.

Marciello però va davanti a tutti in 2:32.166, mentre Vervisch sull’Audi #66 perde un giro a causa dei limiti della pista, e Van Der Linde sull’Audi #31 WRT si piazza secondo in 2:32.386, e non riesce a migliorarsi nel secondo giro dopo un brutto salto su un cordolo. Patrick Pilet sulla Porsche #12 GPX intanto è solo 11°, mentre Vervisch si piazza quarto.

La griglia di partenza

Con i 36 posti in griglia inferiori già fissati dalle qualifiche del Venerdì, la SuperPole vede una situazione piuttosto diversa rispetto a ieri: la Mercedes #88 AKKA di Marciello si piazza prima, mentre la Porsche GPX #12, seconda ieri, è 11ª e l’Audi #31 WRT guidata da Van Der Linde seconda anzichè prima.

Terzo posto per la Mercedes #4 HRT guidata da Engel, seguita dalle Audi #66 e #25 e dalla Porsche #40 GPX di Preining. La Ferrari #51 di Pier Guidi è 7ª, mentre la SMP #72 è solo 18ª, dietro alla Ferrari HubAuto Corsa di Blomqvist, 16ª. Ottava posizione per la Lamborghini #163 di Caldarelli, nona per la #163 di Costa, mentre completa la Top 10 la Porsche #47 di Estre.

24 ore spa pole

L’appuntamento è per domani, quando alle 15.30 inizierà la 24 ore di Spa.

[Anteprima e orari della 24 ore di Spa]

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

24 ore di Spa | Sintesi Qualifiche: Audi #31 in pole provvisoria

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.