50 nuove Land Rover Defender consegnate alla Guardia di Finanza

Si aggiorna il pacchetto auto delle Fiamme Gialle. La Guardia di Finanza infatti, sarà arricchita da 50 nuove Land Rover Defender, consegnate direttamente dal CEO di Jaguar Land Rover Italia, Marco Santucci, durante la cerimonia tenutasi presso il comando generale a Roma.

Marco Santucci (sinistra) e Francesco Greco (destra) durante la cerimonia a Roma

CARATTERISTICHE DEL SUV

Come ha affermato Marco Santucci: “è un’auto con cui si può viaggiare, è comoda e anche bella”.

La versione di Land Rover Defender scelta, è la 110 diesel Mild-Hybrid 3.0 L da 200 CV di potenza. La velocità massima è di 175 km/h mentre lo 0-100 si conta in 10 secondi.

Il SUV “veste” la tipica livrea grigio e gialla della Guardia di Finanza, con in aggiunta 6 LED sull’anteriore, la sirena d’emergenza e il bull bar come rinforzo. All’interno trova ovviamente spazio anche la gabbia per i cani di servizio. Montato anche un verricello elettrico con forza trainante di 4,5 tonnellate e lunghezza massima di 24 metri.

Leggi anche Maserati MC20

Dei 50 Defender consegnati inoltre, 12 sono dedicate solamente ai servizi di polizia. Presentano un alloggio per arma-lunga, box munizioni e caricatore, ma escludono il verricello.

Land Rover Defender

CONTINUA IL RINNOVO DEI MEZZI

Non è questo il primo rinnovo che le nostre Fiamme Gialle incontrano. Già l’anno scorso infatti, sono state consegnato 30 Peugeot e-208 per il pattugliamento del territorio.

Il Mild-Hybrid delle Land Rover e il total-electrc fornito da Peugeot. sono solo alcuni esempi dell’avvicinamento tra i nostri comandi di polizia e il mondo “green”. Oltre a queste infatti, sono in dotazione le e-bike e auto ibride per i Carabinieri, oltre alla Nissan Leaf per la Guardia Costiera.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Appassionato di auto e motorsport da quando sono bambino.