Alex Zanardi, i medici svelano le sue condizioni: “Mostra significativi miglioramenti clinici”

Alex Zanardi mostra “miglioramenti clinici”: ad annunciarlo, tramite un comunicato ufficiale, sono stati i medici che lo hanno in cura.

alex zanardi miglioramenti clinici
alex-zanardi.com

Alex Zanardi mostra miglioramenti clinici“: la notizia appare in un comunicato ufficiale dell’ospedale meneghino. Qui l’atleta è ricoverato dallo scorso 24 luglio.

Era il 19 giugno quando Alex Zanardi fu vittima di un grave incidente durante un allenamento di handbike. Da quel momento il campione bolognese ha subìto diverse operazioni chirurgiche.

Furono i medici dell’ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena a seguirlo per primi, poi fu trasferito per la riabilitazione a Costa Masnaga. Il peggioramento delle condizioni costrinse però i medici a spostare Alex al San Raffaele di Milano. Qui Zanardi sta continuando ancora il suo percorso di cure.

Dopo aver affrontato ulteriori interventi chirurgici, i medici definirono le sue condizioni “gravi ma stabili”. Da quel momento non ci fu nessun altro bollettino medico pubblico.

Tuttavia oggi, a poche settimane dalle ultime notizie ufficiali, è un comunicato ufficiale dell’ospedale San Raffaele di Milano ad aggiornare i tifosi.

Queste le parole dei medici che lo seguono: “Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a terapia intensiva a seguito del ricovero in ospedale del 24 luglio il paziente ha risposto con significativi miglioramenti clinici“.

“Per questo – continua il comunicato –  è attualmente assistito e curato con terapia semi-intensiva presso l’Unità di Neurorianimazione diretta dal professor Luigi Beretta”.


Il campione paralimpico italiano, dopo settimane di agonia sembra poter migliorare. Zanardi ha già più volte dato prova del suo carisma e della sua determinazione.

La speranza è che i miglioramenti possano essere sempre più importanti, forza Alex!

 

Seguici anche su Instagram

 

F1 | CONFERMATO: Tutti i team hanno firmato il Patto della Concordia

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.