Alex Zanardi: “Nemmeno con 10 gambe avrei fatto le magie di Alonso”

Alex Zanardi commenta l’ennesima impresa di Fernando Alonso, che nella serata di ieri si è aggiudicato la 24 ore di Daytona insieme al suo team.

Alonso e Zanardi – foto: twitter alo_oficial

Alonso sta compiendo qualcosa di straordinario. E se a crederlo è qualcuno che ha fatto della straordinarietà la propria vita, il complimento vale doppio. Alex Zanardi ha commentato sui social la superba performance di Alonso e del suo equipaggio, che nella giornata di ieri si è aggiudicato la 24 ore di Daytona surfando sull’asfalto allagato dalla pioggia battente meglio di chiunque altro in pista. E le condizioni erano talmente estreme che i commissari hanno dovuto interrompere la corsa con due ore di anticipo.

“Commissari, giusto così! Ma per quanto folle sembrasse ad un certo punto, guardate chi ha vinto! Nemmeno con 10 gambe avrei potuto fare quelle magie di Fernando Alonso e Augusto Farfus.” 

Nello stesso tweet, Zanardi ne approfitta anche per elogiare lo stile delle corse americane confrontandole con la Formula 1: “Le corse americane hanno un qualcosa da tener conto, qualcosa che la Formula 1 ha perso molto tempo fa…”.





Alla 24 ore di Daytona ha preso parte anche lo stesso Zanardi, a bordo di una M8 GTE. E la sua partecipazione è qualcosa di incredibile. Il pilota italiano ha corso a bordo di una vettura appositamente modificata per permettergli di manovrare la sua BMW anche senza le gambe perse in quel terribile incidente del 2001: ha guidato esclusivamente con le mani, accelerando con un paddle posizionato dietro al volante ed utilizzando una leva per dosare la frenata.

Zanardi è un meraviglioso esempio di come i limiti siano soltanto – per davvero – nella nostra mente: dopo il gravissimo incidente di 18 anni fa, Alex non si è mai perso d’animo. E’ diventato campione paraolimpico e ora, all’età di 52 anni, lo ritroviamo a sfrecciare insieme ai grandi del motorsport in una corsa come la 24 ore di Daytona.

 

Formula E | DS Techeetah tira le somme dopo la gara sottotono a Santiago

 

Alex Zanardi: “Nemmeno con 10 gambe avrei fatto le magie di Alonso”
Lascia un voto

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"