Alfa Romeo: fari e tecnologia in condivisione con MASERATI!

STELLANTIS ha pubblicato una lista di componenti che equipaggeranno le future vetture Alfa Romeo e Maserati. Non solo fari FULL LED ma anche altri dettagli come il sistema di apertura e chiusura del portellone posteriore.

alfa romeo

L’oramai ex FCA si sta avviando verso quella che rivoluzione che da troppo tempo ci auguravamo. Una lenta ma almeno questa volta ufficiale svolta. Troppe volte le vetture italiane sono state al centro di polemiche e critiche. Vetture dalle incredibili qualità meccaniche poco apprezzate invece per le dotazioni tecnologiche, che tanto fanno gola al mercato attuale. STELLANTIS si prepara però questa volta ad accontentare tutti i suoi futuri clienti e lancia da Mirafiori un comunicato ufficiale. Come possiamo vedere nell’ immagine sotto le vetture Alfa Romeo e Maserati condivideranno alcune dotazioni tecnologiche in entrambi i casi fornite da Magneti Marelli.

alfa romeo

Ad aprire le danze sarà il SUV di casa Alfa Romeo, il Tonale che debutterà nelle concessionarie il 4 Giugno 2022. Seguiranno poi le vetture Maserati Grecale, Gran Turismo e Gran Cabrio e Quattroporte. La novità che tutti aspettavano già su Giulia MY22 dovrà attendere ancora un anno. Grande difetto di Giulia e Stelvio è sempre stata la tecnologia adottata per i fari. Efficienti, quanto riconoscibili con la lama del coltello di Giulia, non sono mai stati in linea con la concorrenza. Nel 2023 debutteranno i fari con proiettori a LED adattivi forniti da Marelli Automotive Lighting. Tecnologia e design che il pubblico alfista assaggerà già su Alfa Romeo Tonale con i disegni ufficiali che saranno svelati all’inizio del prossimo anno.

LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Tonale ecco le motorizzazioni! Il diesel in autunno! Addio ZF!

Giulia e Stelvio si preparano a quello che sarà un restyling leggero nel 2023 con la berlina italiana che stando alle ultime indiscrezioni potrebbe cambiare le sue forme in una variante GTV a 5 porte.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

ALFA ROMEO: Il nuovo piano industriale prevede una vettura all’ anno!