Altre categorieF1 Academy

F1 Academy | GP Miami, Sintesi gara 2: Vince Pulling, ma che caos per Lovinfosse!

Round 2 del GP di Miami della F1 Academy con Abbi Pulling che domina dopo un weekend in cui non ha lasciato spazio a nessuno, nemmeno alla rivale Doriane Pin

Ad ottenere la prima posizione è stata infatti proprio Abbi Pulling, seguita da Bianca Bustamante e Doriane Pin in terza posizione.

F1 Academy GP MiamiFonte:Motorsport Week

Round 2 del GP di Miami della F1 Academy in cui a dominare è stata Abbi Pulling, dopo un fine settimana in cui non ha lasciato spazio a nessuno, nemmeno alla rivale Doriane Pin che, nella gara precedente, aveva avuto la meglio.

Pulling prende da subito il comando, seguita da Bustamante (+ 0.470) e Pin (+0.975). Bandiera gialla nel secondo settore, poco dopo l’inizio. A finire la gara è Haussman che di nuovo, nello stesso punto tocca il muro, qualche giro dopo sarà Lovinfosse ad essere penalizzata per aver causato l’incidente.

Nelle retrovie, nel frattempo è lotta tra Chambers e Al Qubaisi che si rendono protagoniste anche di un piccolo contatto. Non è da meno la wheel to wheel all’ultimo respiro in prima fila, tra la leader Pulling che per tutta la durata della gara ha dovuta gestire la presenza costante e quasi asfissiante di Bianca Bustamante. Proprio per evitare la britannica inanella una serie di giri veloci nel corso della gara, 5 per la precisione.

Lovinfosse tra caos e penalità

Caos nella zona centrale con la Nobles che supera Lovinfosse. Il team sprona subito la giovane della Ferrari Driver Academy a superare Hamda AlQubaisi in modo da guadagnare terreno, ma ad avere la meglio sarà la francese.

Lovinfosse, infatti, riesce a tornare al comando anche se, nel tentativo di superare Nobles, eccede causando lo spin della rivale. Arrivano i 10 secondi di penalità per la pilota della Rodin Motorsport. Problemi anche per Martì ed Edgar, con seconda che riesce in uno spettacolare sorpasso ma perde la posizione perdendo poco dopo il controllo della monoposto. Vince Pulling che, nonostante i vari tentativi di sorpasso della Bustamante non molla la presa e trionfa concludendo un weekend eccezionale.

Ecco la classifica finale

Fonte: F1 Academy

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter