Altre categorieF1 AcademyInterviste F1

Abbi Pulling, orgoglio inglese a Miami: “Che bello vedere Lando Norris vincere!” – INTERVISTA

Abbi Pulling ci racconta la vittoria a Miami, la felicità per il trionfo di Lando Norris, e cosa pensa della docuserie F1 Academy di Netflix.

Abbi Pulling ha dominato nel weekend a Miami: la pilota britannica della F1 Academy ha vinto Gara 1 e 2, allungando il suo punteggio nel mondiale. La Florida ha senza dubbio giovato alla giovane della Rodin Motorsport (con livrea Alpine da quest’anno), che fin da subito è apparsa imprendibile – nonostante un tentativo di Bianca Bustamente di infastidirla in partenza.

Credits: Getty Images

Archiviato il secondo round della stagione 2024, si pensa al prossimo in Spagna. “Sono realistica. Un weekend in Miami non accade sempre. Non andrò in Barcellona sperando di vincere, ma continuerò a fare quello che faccio sempre e continuare a lavorare”, ha raccontato la Pulling durante l’intervista con F1InGenerale. “Sarò difficile, ma non vedo l’ora di andarci. Si tratta tutto di come ti prepari.”

Finora, l’unica pilota in grado di poterla infastidire in pista è stata Doriane Pin, che considera al suo pari: “Replicare Miami sarebbe bello, ma non vedo l’ora di avere più battaglie sulla pista e che siamo tutte vicine. Tutte vogliono essere vicine. Doriane Pin è la mia avversaria più prossima: entrambe abbiamo lottato per arrivare prime.”

Da inglese, la Pulling non può che dirsi fiera del risultato di un suo connazionale in Formula 1: “È stato un weekend bellissimo per i piloti britannici. È stato bello vedere Lando [Norris] vincere. Mi rende molto orgogliosa vedere questi piloti competitivi.”

Netflix ha da poco annunciato la produzione di una docuserie sulla F1 Academy, seguendo lo stesso format di Drive to Survive per la Formula 1. Per Abbi Pulling è “un’incredibile opportunità” perché garantirà alla F1 Academy “di brillare. Non solo mostrando le gare, ma anche il nostro punto di vista”, ha proseguito nell’intervista.

“Sarà importante per i fan avere questa docuserie. Loro amano questo tipo di cose, e piace vedere loro le personalità della Formula 1. Credo sia positivo. Vedrò la mia faccia su Netflix! Non vedo l’ora di vederlo”, ha concluso la pilota.

Crediti immagine di copertina: Sky Sports F1 / Jacopo Moretti per F1InGenerale.com

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.