EnduranceGT World ChallengeOrari del Week End

GT World Challenge | 3 ore di Hockenheim – Anteprima e Orari TV

Il GT World Challenge Europe Endurance sbarca ad Hockenheim per il penultimo round stagionale: Anteprima e Orari streaming

GT World Challenge Orari Hockenheim
GT World Challenge Orari Hockenheim

Dopo quasi un mese dalla 24 ore di Spa, il GT World Challenge Europe ritorna in pista per il penultimo round della stagione Endurance Cup, la 3 ore di Hockenheim. Il circuito tedesco, il più breve della stagione Endurance, è anche al suo debutto nel GT World Challenge, e promette una gara molto interessante, e decisiva per il titolo.

Picariello e Rovera le principali novità dell’Entry List

Saranno 49 le GT3 al via della 3 ore di Hockenheim, con significative novità tra i protagonisti del campionato.

La Ferrari #71 Iron Lynx, seconda in classifica con Rigon e Fuoco, vedrà infatti Alessio Rovera sostituire Daniel Serra per gli ultimi round del campionato, visto che il brasiliano è impegnato nel campionato Stock Car Brasiliano, e in lotta per il titolo.

Il trio deve recuperare 11 punti sui rivali di Akkodis ASP, con Raffaele Marciello, Jules Gounon e Daniel Juncadella che conquistando la 24 ore di Spa dominano la classifica a 79 punti. Scholz, Schothorst e Engel, sulla Mercedes #2 GetSpeed, e Calado, Molina e Nielsen sulla Ferrari #71 Iron Lynx hanno solo possibilità molto limitate, essendo a 37 punti.

Parlando di sostituzioni, sulla Porsche #54 Dinamic non ci sarà Come Ledogar, il campione dello scorso anno (con Iron Lynx), che viene sostituito dal belga Alessio Picariello. Assente anche la Aston #95 Beechdean AMR, che con il provato equipaggio di Martin/Sorensen/Thiim è stato spesso nelle posizioni che contano, ma con l’assenza della #97 per impegni del proprietario del team e pilota amatore Andrew Howard, e l’impossibilità di lottare per il titolo è giunto anche l’addio agli ultimi due round del campionato.

Entry list + Spotters’ guide

Per due auto inglesi che se ne vanno, altre due ritornano: JP Motorsport aveva deciso di saltare la 24 ore di Spa, ma sarà presente con due auto, tra cui la #111 Pro di Klien/Abril/Lind.

Sono stati mesi interessanti per il Team WRT, dopo la chiusura della partnership con Audi e l’approdo nel mondo BMW per il programma LMDh dal 2024. Le R8 LMS Evo 22 però continueranno ad essere in pista, e solidi concorrenti per la vittoria nelle mani di Vanthoor/Weerts/Van Der Linde per la #32 e Valentino Rossi, Nico Muller e Frederic Vervisch per la #46, a cui si aggiungono le validissimi #30 e #31 di classe Silver.

E a proposito di BMW, le chance in classifica non giocano a loro favore, dopo la deludente foratura che ha rovinato la gara della #98, ma Yelloly/Catsburg/Farfus e il Team ROWE rimangono una squadra da temere, assieme alla #50 di Harper/Verhagen/Hesse.

Orari del weekend

Sabato 3 Settembre

  • 14.05 – Prequalifiche

Domenica 4 settembre

  • 9:45 – 10.30 | Qualifiche (3 sessioni da 15 minuti) | Diretta YouTube
  • 15:00-18:00 | Gara | Diretta YouTube

Qui tutti gli orari della tappa di Hockenheim del GT World Challenge, incluse le categorie minori