Altre categorieFormula 2

F2 | Martins vincitore della Sprint Race in Spagna: “Il mio scopo? Guidare in Formula 1”

Victor Martins, pilota F2, commenta la vittoria alla Sprint Race in Spagna: e ora sogna la Formula 1.

“So di poter migliorare come pilota e persona”, Victor Martins commenta così la sua vittoria alla Sprint Race della F2 al GP di Spagna. Il pilota ART Grand Prix ha conquistato la prima posizione, mettendo fine a un inizio stagione disastroso.

Dietro di lui, Kush Maini (Invicta Racing). Terzo posto per Juan Correa di DAMS Lucas Oil.

Credits: Formula 2 su X

“Cerco sempre di estrarre il meglio di me, capire le mie debolezze, avere una buona comunicazione e mente aperta. E’ stato così anche con il mio team, che mi supportano sempre. Faccio simulazioni, ho guidato un po’ una macchina di Formula 1, so di poter migliorare come pilota e persona”, ha dichiarato Martins, parlando con la stampa della preparazione dopo la vittoria alla Sprint Race di F2 in Spagna.

Lo scopo, però, rimane arrivare in Formula 1. Il percorso verso la classe regina è ancora lungo, e lo sa molto bene. Eppure: “La F2 è un mondiale fantastico ed è il meglio per indirizzarti in F1. Lavoro col team e su me stesso per avere la miglior preparazione. Sono umile, il mio scopo è vincere e avere l’opportunità di andare in F1.”

“Oggi è chiaro che abbiamo capito molte cose sulla direzione da prendere. Ne ho bisogno per avere confidenza, per capire di cosa sono capace, e far capire al team che sono qui per correre. Una stagione può cambiare molte cose, ma questo risultato è stato molto importante per noi.”

Martins è convinto di essere nella giusta direzione per quanto riguarda la sua carriera. E ha molto fiducia nel suo team, che lo supporta costantemente: “Abbiamo un ottimo rapporto, lavoriamo tutto il giorno e la notte per capire dove sbagliamo. A volte ti rendi conto di essere sempre nello stesso posto, ma quando ci sono dei dubbi alla fine la priorità è ricordare cosa è stato fatto in passato e assicurarsi di continuare ad andare verso quella direzione e mantenerti costante,” ha concluso.

Crediti immagine di copertina: Formula 2

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.