Formula 2

F2 | Round 7, Spagna – Qualifiche: Aron è in Pole, i primi tre in sei millesimi!

In Spagna va in scena una delle qualifiche più tirate nella storia della F2, in cui il leader Paul Aron conquista la Pole davanti a Crawford e Colapinto racchiusi in sei millesimi, vediamone i risultati.

I risultati delle qualifiche della F2 in Spagna vedono per la prima volta quest’anno Paul Aron in Pole Position. L’estone ha avuto la meglio con un giro incredibile che è bastato, di misura, a battere gli inseguitori. Ecco la sintesi della sessione!

Immagine

Sessione presto interrotta

Scoccano le 15:55 e parte la sessione di qualifica, che vede però dopo soli 7 minuti una interruzione dovuta ad un incidente. Il protagonista è Taylor Barnard, uscito di pista in curva 9 dopo aver perso il posteriore e arrivato all’impatto con le barriere.

 

Finora appena undici piloti – metà schieramento – avevano completato un giro: Aron al comando della classifica in 1:25.385, inseguono Hauger, Colapinto, Miyata, Maini, Durksen, Cordeel, Bortoleto, Fittipaldi, Villagomez e Stanek.

Bandiera verde

La sessione riparte e dopo qualche minuto d’attesa tornano in pista i piloti ancora senza tempo. La nuova classifica vede al comando Hadjar in 1:25.205 davanti ad Antonelli di 141 millesimi. I due sono separati da pochi centesimi nell’arco dei tre settori, perdendo nel terzo rispetto ad Aron, in P3 con il tentativo precedente.

Quarto Maloney, mentre completano la Top10 O’Sullivan, Martins, Verschoor alle spalle dei piloti che avevano già segnato un tempo. Da segnalare le difficoltà riscontrate da Bortoleto, Fittipaldi, Bearman e Marti che occupano dalla sedicesima alla diciannovesima posizione.


Leggi anche: F3 | Spagna, Qualifiche – Mansell beffa Lindblad sul filo di lana, disastro per Minì e Beganovic.


Ultimi tentativi e risultati qualifiche F2 Spagna

La sfida Hadjar – Aron è accesissima e l’estone con un tempo incredibile – 1:24.766 – vola in vetta! Miyata si posiziona dietro di lui a 182 millesimi, Hadjar e Marti sono in P3 e P4 a mezzo secondo. Gap incredibilmente tirati nei primi tre: Crawford è a due millesimi in P2 e Colapinto terzo a soli 6 millesimi da Aron, dietro di loro Bortoleto a 55 millesimi e Antonelli a 105.

Buon giro di Durksen settimo davanti a Correa, Martins e Maini. Nulla da fare neanche per Bearman che si qualifica quindicesimo a mezzo secondo da Aron.

Immagine

Appuntamento al resto del weekend con la sprint del sabato e la Feature della domenica!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.