Formula 3

F3 | Round 2, Australia – Feature Race: trionfa Beganovic, l’Italia festeggia un doppio podio con Fornaroli e Minì

Il giovane della Ferrari Dino Beganovic vince la Feature Race di F3 in Australia, davanti a Fornaroli e Minì i quali regalano all’Italia un doppio podio.

Cala la bandiera a scacchi sul secondo appuntamento stagionale della Formula 3 2024. La Feature Race della F3 in Australia è andata a Dino Beganovic, vincitore con merito sulla sua Prema davanti agli italiani Fornaroli e Minì ad occupare gli altri due posti sul podio. Una gara emozionante come di consueto per la Formula 3: rivediamo le fasi principali!

Podio F3 Melbourne Feature Race Australia Beganovic Fornaroli Minì
Foto: F3 via X (Twitter)

Fornaroli e Minì partono bene e si confermano nelle prime due posizioni dopo le prime curve seguiti da Beganovic e Bedrin. Partito molto bene Lindblad che è già sesto alle spalle di Browning e davanti a Boya e Goethe ingarellati tra loro. Doppio incidente nelle retrovie: Inthrapuvasak è in barriera ma riesce a riprendere mentre Tramnitz ha forato; incidente tra Smith e Loake finiti in ghiaia, ferma per qualche istante anche Floersch. Safety Car già al secondo giro.

La gara riparte al sesto giro: Fornaroli e Minì vanno via lisci con l’ombra di Beganovic nei loro specchietti. Fatica Bedrin che viene superato da Browning e Lindblad. Lotta anche nelle altre posizioni a punti con Goethe e Mansell in battaglia tra loro per l’ottavo posto. Il tedesco si libera dell’australiano e anzi attacca con successo il compagno di squadra Boya.

Battaglia a tre per l’ultima posizione a punti tra Wurz, Van Hoepen ed Esterson. Il pilota inglese della Jenzer perde le due posizioni e dietro di lui Stenshorne e Leon finiscono nell’erba alla penultima curva. Wurz è carichissimo e si libera di Mansell, ma più di lui è carico Montoya: il colombiano risale in zona punti ed è nono alle spalle delle altre due Campos.


Leggi anche: F2 | Round 3, Melbourne – Sprint Race: Domina Hadjar ma viene penalizzato, ritiro per Antonelli


Entriamo nella seconda metà di gara e ci sono delle novità nelle posizioni di vertice: Beganovic sorpassa Minì e prende il secondo posto! Lo svedese dista 1.3 secondi da Fornaroli. Minì sembra aver perso ritmo: Browning lo attacca il giro successivo e sale momentaneamente sul podio.

Prosegue l’inseguimento di Beganovic su Fornaroli che si concretizza finalmente al giro 14: lo svedese passa agevolmente all’esterno della 9.

Intanto Bedrin e Lindblad sono crollati: Boya, Montoya, Wurz li hanno sopravanzati per poi concedersi una lotta tra loro. Ad avere la meglio è Wurz che ne guadagna altre due, va male invece allo spagnolo che perde le due posizioni in favore dei due figli d’arte.

Gli italiani tornano sotto nel finale di gara. Beganovic riesce ad allungare su Fornaroli mentre Minì riesce a riprendere il terzo posto su Browning al penultimo giro!

Beganovic trionfa così per la prima volta in Formula 3 davanti agli italiani Fornaroli e Minì. Ai piedi del podio Browning, chiudono la zona punti Wurz, Montoya, Boya, Bedrin, Goethe e Mansell.

Immagine

Immagine

Immagine

La Formula 3 ritornerà ad Imola! 

Credits foto risultati: F1TV.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter