Altre categorieFormula Student

Nuova partnership tra Tatuus Racing e Dynamis PRC

Con un comunicato ufficiale, Tatuus Racing ha annunciato una nuova partnership con Dynamis PRC.

Gli ingegneri del futuro spesso danno inizio alla propria carriera partendo dalle competizioni universitarie. Per questo motivo la Tatuus Racing ha ufficializzato una nuova partnership con Dynamis PRC, la squadra corse del Politecnico di Milano.

tatuus racing dynamis prc partnership
Con un comunicato ufficiale, Tatuus Racing ha annunciato una nuova partnership con Dynamis PRC – Foto: tatuus racing via linkendin

L’annuncio è arrivato nella mattina del 26 Marzo con un comunicato ufficiale da parte della Tatuus. “Abbiamo avuto di apprezzare tutte quelle che sono le capacità del team già dal primo incontro“, ha dichiarato il CEO di Tatuus Giovanni Delfino. “Da quel momento abbiamo capito che era possibile dare vita a una collaborazione. Crediamo fortemente nello sviluppo di giovani talenti che potranno essere d’aiuto al motorsport nei prossimi anni.”

Per questo motivo supporteremo in maniera attiva i ragazzi e le ragazzi di Dynamis PRC, per noi è stata una scelta quasi naturale”, si legge nel comunicato pubblicato da Tatuus Racing.La nuova stagione di Formula Student è ormai alle porte e non vediamo l’ora che le vetture vadano in pista“.


Leggi anche: F1 | Brundle: “La rabbia di Verstappen ci dirà quando starà pensando al ritiro”


L’annuncio della partnership arriva dopo un incontro dello scorso Gennaio in cui la squadra corse del Politecnico di Milano ha presentato la propria struttura. Con l’accordo appena siglato, Tatuus supporterà a 360 gradi il progetto Dynamis PRC.

La stessa squadra corse del PoliMi ha annunciato la partnership con Tatuus sui propri social, ribadendo la soddisfazione per l’accordo trovato. Manca ormai poco alla nuova stagione del campionato Formula Student e l’accordo siglato con la Tatuus potrà fare la differenza.

Ricordati di seguirci anche su tutti i nostri profili social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine usata come copertina: Il Progettista Industriale