Amarcord | Accadde oggi, 18 Aprile 2004: a Welkom la prima vittoria di Rossi con la Yamaha

Sulla pista sud africana di Welkom, Valentino Rossi firma la sua prima vittoria in Yamaha dopo un duello fino alla bandiera a scacchi. Welkom vittoria Rossi Yamaha

Welkom vittoria Rossi Yamaha
Foto: motogp.com

Nel 2003, mentre correva il suo ultimo anno con la Honda, Valentino Rossi accettò la sfida di passare alla Yamaha e riportarla alla vittoria nell’anno successivo. La Yamaha era a digiuno di vittorie dal 1992 e nella stagione precedente ottenne solo un podio. Welkom vittoria Rossi Yamaha

Il giorno della qualifica Valentino Rossi ottenne la pole position. In prima fila insieme a lui si qualificarono i due suoi diretti avversari: Max Biaggi e Sete Gibernau, entrambi con delle moto clienti della Honda.

La gara Welkom vittoria Rossi Yamaha

Appena partita la gara Rossi, Biaggi e Gibernau iniziano subito a darsi battaglia ad ogni curva, tutti e tre volevano essere i leader della gara. Nonostante i molteplici sorpassi, i tre riescono a prendere margine su tutti gli altri piloti. Dopo 15 giri dietro di loro non si vede più nessuno, si sono presi un vantaggio tale da potersi dare battaglia e non essere superati da quelli dietro. Tuttavia Gibernau però non riesce a tenere per molti giri il ritmo di Rossi e Biaggi infatti, dopo poco, si distacca dai due avversari.

Rossi, nonostante i continui attacchi da parte di Biaggi, riuscì a mantenere la prima posizione. A quattro giri dalla fine della gara, Biaggi riesce a superare Rossi e si prende così la prima posizione. La battaglia tra i due però non è ancora finita. A due giri dalla bandiera a scacchi Rossi si riprende la prima posizione e la tiene fino al traguardo. La gara finì con la vittoria di Valentino Rossi, al secondo posto Max Biaggi e sull’ultimo gradino del podio Sete Gibernau.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Anche in questo caso, dopo la bandiera a scacchi, non mancò una scenetta di Rossi dopo la vittoria. Infatti Rossi si fermò a bordo pista, scese dalla moto e si sedette accanto a lei con la testa fra le gambe. Poi si mise in ginocchio e baciò la sua M1. Questa è una delle scene che è rimasta di più nella testa e nel cuore dei fan di Valentino Rossi.

Foto: motogp.com

Per rimanere sempre aggiornati, unisciti al nostro canale Telegram e seguici sui social Instagram, Facebook e Twitter.

MotoGP | Sviluppo bloccato per il 2020 e per il 2021

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.