Amarcord | Accadde oggi, 31 maggio 1981: Villeneuve trionfa a Monaco con il primo motore turbo Ferrari

Il 31 maggio del 1981 Gilles Villeneuve regalava alla Ferrari e ai suoi tifosi una splendida vittoria sul circuito monegasco, passata alla storia come la prima vittoria nell’era turbo di un motore Ferrari. villeneuve monaco 1981

Villeneuve Monaco 1981
Credits: Radioradio.it

Gilles Villeneuve era in ottima forma il weekend del Gran Premio di Monaco del 1981. Firmato il rinnovo di contratto con Ferrari per il 1982, ottiene il secondo piazzamento in qualifica, alle spalle di Nelson Piquet, la giovane promessa che si rivela essere l’avversario da battere. villeneuve monaco 1981

La gara

La gara rischiò di venire annullata: infatti, a un’ora e qualche minuto dalla partenza, la cucina dell’Hotel Loews prese fuoco e l’acqua utilizzata per domarlo bagnò la pista. Il GP partì un’ora dopo l’orario previsto, dopo che i piloti fecero dei giri di ricognizione per verificare lo stato del tracciato.

Alla partenza Piquet scattò prontamente tenendosi salda la sua posizione, seguito da Gilles, Mansell, Reutmann, Jones, Patrese e De Angelis. A metà gara iniziarono i sorpassi ai danni del pilota canadese della Ferrari: prima Jones, poi Patrese; quest’ultimo, però, si ritirò qualche giro dopo per un problema al cambio.

Molti degli avversari diretti di Villeneuve si ritirarono nel corso della gara, chi per problemi tecnici e chi per incidenti. In testa la lotta rimaneva aperta tra Piquet, Jones e Vileneuve. A pochi giri dalla fine il brasiliano della Brabham, intento a sorpassare un pilota doppiato, sbatté contro il guardrail e fu costretto al ritiro.

A quattro giri dalla fine, all’altezza del traguardo, il canadese si impose su Alan Jones, che nel frattempo aveva sofferto a causa di problemi di pescaggio del carburante, e  si prese la tanto desiderata prima posizione.

Gilles Villeneuve riportò dunque alla Ferrari una vittoria che mancava dal Gran Premio degli Stati Uniti-Est di ben due anni prima.

Seguici su Instagram, Facebook e Twitter

F1 | Mercedes smentisce le voci: resta in F1 e vuole Wolff come team principal

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.