Amarcord | Accadde oggi 6 aprile: Fisichella agguanta la prima vittoria in F1

Sotto il diluvio di Interlagos Fisichella riesce a conquistare la sua prima vittoria in F1. Era il 2003 e la gara offrì tantissimi colpi di scena.

Fisichella vittoria F1
Giancarlo Fisichella vince il GP di Brasile 2003. Foto: © F1 Retro

Il 2003 era l’ottava stagione per Fisichella in F1 e ancora non aveva assaporato il gusto della vittoria. La rocambolesca gara di Interlagos gli offre però un’opportunità che sarà colta alla grande.

Il week-end parte con prove libere e qualifiche disputate sul bagnato. Barrichello coglie la pole, mentre Giancarlo è soltanto ottavo. L’intero fine settimana sarà contrassegnato da un fattore: le squadre avevano deciso in precedenza di avere un solo tipo di pneumatici da bagnato. Questa operazione (atta a limitare i costi) costrinse i fornitori a portare mescole intermedie non adatte a piste molto bagnate.

La gara che consegnò la prima vittoria in F1 a Fisichella

Prima della partenza una violenta precipitazione cade sul circuito e il via viene posticipato di quindici minuti. Alla fine viene presa la decisione di partenza dietro safety car: alcuni ne approfittano per caricare carburante e cercare di andare fino in fondo. Tra questi è presente anche Fisichella.

Barrichello è in estrema difficoltà e molti lo passano senza difficoltà: Raikkonen è il nuovo leader. Al diciassettesimo passaggio la safety car entra di nuovo a causa di un contatto tra 2 vetture. Da questo momento in poi molti piloti escono di pista a causa delle condizioni: Montoya, Pizzonia, Schumacher e Button. Il leader di gara cambia nuovamente, in quanto Kimi perde molto tempo ai box durante una fase di neutralizzazione.

Al 34° giro la classifica provvisoria vedeva: Coulthard, Barrichello, Ralf Schumacher, Alonso, Raikkonen e Fisichella. La pista inizia ad asciugarsi e Rubens vola: supera David ma è costretto al ritiro 10 giri più tardi. Nel frattempo “Fisico” è risalito fino alla terza posizione e Kimi alla seconda. I 2 piloti che conducevano la corsa  decidono di fermarsi (prima Coulthard) ai box per un’altra sosta: questo è il momento chiave della gara.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Webber prima e Alonso poi perdono la vettura e sbattono violentemente. La gara viene così interrotta al 56° giro, mentre l’italiano della Jordan è in testa. Per regolamento la classifica avrebbe dovuto considerare le posizioni della 54° tornata, ma per un errore di cronometraggio si anticipò di un giro. Raikkonen era ancora in testa in quel momento e così venne proclamato vincitore.

La premiazione di Fisichella al GP di San Marino

La FIA si accorge dell’errore e il trofeo viene consegnato a Fisichella in occasione del successivo GP. L’italiano vince così la sua prima gara in carriera, coronando il suo sogno iniziato 8 anni prima.

Fisichella vittoria F1
Fisichella alza il trofeo del vincitore dopo che gli è stato consegnato da Raikkonen.
Foto: © unknown

Seguici su Instagram

F1 | Domenicali a Sky Sport 24: “Con Schumacher momenti unici alla Ferrari”