Amarcord | Accadde oggi, 6 giugno 2010: Marquèz vince la sua prima gara

il 4 giugno 2010 Marc Marquèz centra la prima vittoria nel Motomondiale sul circuito del Mugello

Foto: filkr.com

Era il 6 giugno di 10 anni fa. Al Mugello si corre la quarta tappa del Motomondiale 2010. Ai nastri di partenza della classe 125 troviamo un diciassettenne spagnolo che è al terzo anno nel campionato del mondo e che ha già dato prova del suo talento centrando ben due podi tra il 2008 e il 2009.

Marquèz, che al termine del 2009 lasciò la KTM per passare al team Ajo equipaggiato con una Derbi, non ebbe difficoltà ad ambientarsi al nuovo team e alla nuova moto. Infatti, nelle tre gare precedenti, aveva raggiunto due volte la terza posizione e si presentò al via del GP italiano con la determinazione di continuare a collezionare buoni risultati.

Le qualifiche non vanno come sperato. Marquéz si qualifica sesto dietro a Sandro Cortese che ottenne la pole, e a Pol Espargarò, Bradley Smith, Nico Terol e Randy Krummenacher. La gara, a differenza delle qualifiche, è più fortunata per lo spagnolo che dopo pochi giri si ritrova a combattere con il quartetto di testa composto da lui, Terol, Espargarò e Smith. Cortese, partito dalla prima casella, cade e si ritira dopo appena 7 giri.

Bastano pochi giri per capire che il vincitore uscirà dal gruppo dei primi quattro, che accumula velocemente secondi di vantaggio dal secondo gruppo composto da Rabat, Krummenacher e Vazquèz.

Leggi anche:

Amarcord | Accadde oggi, 4 giugno 2017: l’Italia trionfa in tutte le classi al Mugello

La vittoria del Gran Premio si decide con una volata finale che vede uscire trionfatore Marquèz, che batte Nicolas Terol per soli quattro centesimi e davanti di un solo decimo a espargarò e Smith.

Quel 6 giugno nasce ufficialmente l’avventura di Marquèz tra i grandi del motociclismo. Tuttavia, in quel 6 giugno nessuno si sarebbe aspettato che quel ragazzo di diciassette anni sarebbe diventato un pilota in grado di avvicinarsi al record di 9 titoli appartenente a Valentino Rossi.

La stagione 2010 prosegue con Marquèz protagonista assoluto. Dal GP d’Italia diede inizio a un filotto di ben 5 vittorie consecutive su 10 totali, e chiuse la stagione con soli 5 piazzamenti fuori dal podio. Questi risultati gli valsero la vittoria finale del campionato con 15 punti di vantaggio su Terol e la promozione in Moto2. Nella prima stagione nella classe di mezzo replicò le prestazioni del 2010 raggiungendo la seconda posizione finale e vincendo poi il mondiale nel 2012. Nel 2013 arrivò l’approdo in MotoGP con i risultati che tutti abbiamo impressi nella memoria.

Seguici su Telegram

MotoGP | Pol Espargaro pronto a lasciare KTM, per prendere il posto di Alex Marquez in Honda