Anche Aston Martin elettrica: nel 2025 in arrivo la rivoluzione

Dopo i vari annunci delle principali case automobilistiche riguardo la produzione di automobili elettriche, negli ultimi giorni è toccato anche ad Aston Martin comunicare questa decisione.

NEL 2025 LA PRIMA FULL ELECTRIC

Come annunciato dal CEO del marchio inglese, Tobias Moers, il primo modello totalmente elettrico arriverà nel 2025, anche se non abbiamo ulteriori informazioni su questo. Tutto fa pensare però, ad una nuova Vantage o DB11, modelli iconici della casa.

Il CEO ha proseguito ribadendo il fatto che le future Aston Martin avranno un’autonomia di circa 600 km, per offrire il massimo della comodità ai clienti, senza rinunciare al divertimento che da sempre offre la casa di Gaydon.

Per far ciò, lo sviluppo di questa futura generazione di automobili, sarà fatto con la collaborazione di Mercedes, che detiene il 20% di Aston Martin e che ha comunicato che nel 2030, tutti i suoi modelli saranno totalmente elettrici.

Parallelamente a questo obbiettivo, il focus va anche sulle vendite, con la finalità di avere il 50% della gamma completamente elettrica, entro il 2030.

Leggi anche https://f1ingenerale.com/maserati-ghibli-lusso-e-potenza-alla-base-della-berlina-sportiva/

OCCHIO ANCHE ALLE IBRIDE

In questi anni che precedono il 2025 intanto, proseguirà lo sviluppo del modello ibrido della Aston Valkyre, disponibili entro settembre di questo anno. Successivamente, sarà seguita dal V8 biturbo a 2 motori elettrici, che sarà montato sulla Valhalla. In arrivo anche nuovo Suv, il DBX, vista la grande richiesta dei Suv ibridi, o full electric, nel mercato delle automobili.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Scrivo per un blog riguardo il mondo delle automobili. Appassionato di F1 da quando vidi il mio primo GranPremio nel 2012.