Aston Martin DBX S: svelata la data del suo debutto

Aston Martin svela la data di presentazione della sua DBX S: sarà un suv ad alte prestazioni che porta con se alcune novità della casa di Gaydon

Aston Martin DBX S

Aston Martin lo definisce come “il suv di lusso più potente al mondo”, così DBX S è sempre più vicino al suo debutto. La “S” finale dovrebbe aggiungersi al nome già noto della DBX. Grazie ad un teaser pubblicato nei canali ufficiali della casa di Gaydon è stata svelata la data di presentazione: il 1 febbraio 2021. Il video mette molta curiosità, e il rombo del motore che accompagna la breve clip lascia immaginare la potenza di questa vettura. Alcuni rumors suggeriscono che  sotto al cofano di questo suv possa nascondersi un V12 biturbo sviluppato direttamente dalla Casa britannica, superando i 511 CV del V8 Mercedes-AMG. In alternativa sarà spinta dal 4.0 V8 della AMG GT Coupé 4 63 S. L’obiettivo è quello di superare le concorrenti salendo la scalata dei suv ad altre prestazioni. Prime tra tutti la POrsche Cayenne Turbo GT che tocca i 640 cv e la Lamborghini Urus con i suoi 650 CV.

“change is coming”  Per Aston Martin ci stiamo avvicinando ad un cambiamento che avrà come protagonista proprio la DBX S. La gamma  DBX potrebbe anche rinnovarsi stilisticamente. I prototipi avvistati al Nürburgring presentavano quattro terminali di scarico e un bodykit leggermente ridisegnato. Dal teaser si scorgono pochissimi dettagli, che lasciano più spazio all’immaginazione e per conoscere a fondo questa vettura dovremo aspettare il 1febbraio.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli, amante dei motori e responsabile della redazione Automotive di F1ingenerale