Audience F1 2018 | Sky in crescita, ma l’uscita di RAI è pesata

Conclusa la stagione 2018, andiamo ad analizzare complessivamente i dati dell’audience di Sky e TV8. audience f1 2018

Un pubblico Ferrari-patico, quello italiano. L’audience, in particolar modo in questa stagione, è stata fortemente condizionata dai risultati della rossa: nella prima parte dell’anno, che ha visto una rossa rampante,;in piena lotta con Mercedes, sono stati registrati ascolti record nella maggior parte degli appuntamenti.
Viceversa, nella seconda metà, e in particolar modo da Sochi in poi, il numero di spettatori ha risentito di un forte calo, registrando record negativi su entrambi i fronti Sky e TV8. Con tutta probabilità molti italiani non hanno retto colpo: la delusione della trasferta asiatica ha portato molti spettatori ad allontanarsi dal campionato.

SKY

audience f1 2018
Audience Sky 2017 VS Audience Sky 2018

Il crollo di audience in prossimità della trasferta asiatica è facilmente apprezzabile dal precedente grafico: dalla Russia in poi i numeri hanno iniziato una rapida discesa, riprendendosi soltanto in occasione dell’ultima corsa stagionale ad Abu Dhabi.

Il Gran Premio di Singapore è quello che ha avuto più spettatori nel 2017 su SKY: complice la voglia di riscatto dopo il deludente Gran Premio d’Italia, la prima gara asiatica ha toccato la cifra di 1.832.000, numeri da record per l’emittente satellitare.

Media ascolti SKY 2017: 990.704
Media ascolti SKY 2018: 1.164.476 (+15%)

E’ stato quindi netto l’aumento di ascolti su SKY, frutto anche dell’uscita di RAI che ha portato i più appassionati ad abbonarsi all’emittente satellitare.




TV8

Per quanto concerne la televisione in chiaro, anche TV8 ha risentito di un forte calo in prossimità della trasferta asiatica. L’emittente si è tuttavia ripresa con la diretta del Gran Premio del Messico che ha sfiorato quasi i 2.500.000 spettatori, numero che rappresenta un nuovo record per il canale.

Audience 2018 di TV8

Media spettatori TV8: 1.454.476

L’uscita della RAI è pesata

Tuttavia, TV8 non è stato neanche lontanamente all’altezza dei numeri della RAI: nello scorso anno, RAI ha avuto una media di 3.644.900 spettatori, numeri di un altro mondo rispetto ai risultati che TV8 ha ottenuto quest’anno. Nonostante SKY sia migliorato in termini di audience, il numero di spettatori totali, sommando l’emittente pay tv e quella in chiaro, è nettamente diminuito. Di seguito, un grafico rappresentativo del forte calo, rispetto al 2017, di spettatori complessivi.

Spettatori complessivi 2017 VS 2018

Media spettatori complessivi 2017: 4.556.569
Media spettatori complessivi 2018: 2.912.952 (-36%)

La perdita di popolarità della Formula 1 in Italia, dovuta alla mancanza della RAI, è stata quindi notevole. Nonostante il 2018 sia stato un campionato indubbiamente entusiasmante, con la miglior Ferrari dal 2008 e tantissimi colpi di scena, circa 1.643.000 italiani hanno abbandonato il nostro sport.
I tempi in cui circa 10 milioni di spettatori seguivano con costanza i primi campionati del 2000, nell’era Schumacher, sono ormai lontani.

Candida il circuito più bello/brutto della storia

audicence f1 2018 audicence f1 2018 audicence f1 2018 audicence f1 2018 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"