AutomotiveFormula 1

F1 | Red Bull RB17 – Newey: “Eguaglierà i tempi di una F1”

Il 2024 è l’anno del debutto della Red Bull RB17 e secondo Adrian Newey sarà veloce come una F1.

Il responsabile tecnico della Red Bull Adrian Newey ha rivelato alcuni dettagli sulla nuova Hypercar firmata dalla squadra di Milton Keynes. L’arrivo è imminente e secondo Newey la Red Bull RB17 potrà eguagliare i tempi delle F1, se la volante ci sarà un pilota professionista.

Red Bull RB17 Hypercar
Crediti: Red Bull

Il genio dell’aerodinamica in forze alla Red Bull ha rivelato durante il podcast della squadra alcuni dettagli che caratterizzeranno la nuova Hypercar. Una vettura che si inserirà all’interno di un olimpo già folto di mostri sacri, tra cui la AMG-one, la Valkyrie AMR-Pro e la prossima Hypercar della Ferrari. Tuttavia, la biposto marchiata RB potrebbe sovrastare le vetture citate prima, grazie all’utilizzo di tecnologie bandite dalla F1. Questa sarà la vera e propria chiave delle prestazioni assurde che sprigionerà la nuova RB17, con Newey che ha dichiarato, “se guidata da un pilota professionista, sarà in grado di realizzare tempi da Formula 1″.


Prosegui nell’articolo completo: Red Bull | Newey svela alcuni dettagli della RB17


L’imminente RB17 sfoggerà le tecnologie utilizzate su alcune delle sue vetture di F1 di maggior successo, poi bandite dalla competizione. “Per ottenere queste prestazioni, abbiamo sfruttato ogni singolo mezzo“, ha dichiarato Newey nel canale ufficiale della Red Bull. Si tratterà di un mezzo senza compromessi capace di dominare anche sulla strada. Un mezzo che permetterà alla Red Bull di prendersi la scena in pista con la RB20 e al di fuori di essa con la RB17. Secondo le dichiarazioni di Adrian Newey, sarà dotata di un propulsore ibrido da oltre mille cavalli, con la parte elettrica che avrà diverse funzioni. Una tra tutte è quella del motorino di avviamento, ma servirà anche da retromarcia, oltre, ovviamente, al surplus di potenza.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter