Automotive

RaceX: i segreti dietro all’allenamento dei piloti

Siamo stati ospiti di RaceX per scoprire come funziona la formazione e preparazione di un pilota.

La passione per il motorsport porta, prima o poi, a domandarsi: “ma come si diventa pilota?“. Ed esattamente con questa domanda abbiamo visitato RaceX, centro di preparazione e formazione “da piloti per piloti”.

Cuore nevralgico del “metodo RaceX” è il RaceLab. Situato a Lainate, il moderno edificio ospita le aree dedicate all’allenamento dei piloti oltre a simulatori dinamici di ultima generazione. 

RaceX
Uno sguardo ai simulatori dinamici di RaceX.

Qui da RaceX troviamo tutto il necessario per la preparazione fisica di un pilota“, ha commentato Giancarlo Fisichella, intervenuto all’inaugurazione. “Importante è anche l’attenzione per la preparazione mentale dell’atleta. Credo che in Italia non ci sia nulla di simile“.

La formazione del pilota-atleta viene curata da professionisti del settore, attenti ad ogni aspetto della crescita dell’atleta. Ogni profilo, infatti, a partire dalla dieta sino alla preparazione mentale, viene minuziosamente curato dal team di RaceX.

Il vero punto di forza è, infatti, la possibilità di essere seguiti in ogni aspetto, potendo simulare e poi guidare in pista vetture da gara o muovere i primi passi alla guida di vetture stradali.

Le parole del fondatore:

L’entusiasmo per la nascita del progetto lo si legge negli occhi del fondatore, Francesco Maria Leone. 

Lui, pilota ed ingegnere di pista, ci ha fatto scoprire i segreti della pista di Arese a bordo di una fantastica Porsche GT3 RS. 

Sono stati sei mesi intensissimi ma ricchi di soddisfazioni“, ha commentato il fondatore di RaceX.

Il metodo RaceX è frutto della nostra esperienza in pista. Sfidandoci in circuito abbiamo capito come senza uno scontro costruttivo non si vada da nessuna parte“.

L’obiettivo di RaceX è quello di mettere a disposizione le competenze del suo team per tutti gli appassionati. Che si tratti di talenti in erba o professionisti, impegnati dietro ad un volante reale o virtuale.

Sono, infatti, disponibili programmi personalizzati per qualsiasi tipo di esigenza o preparazione. Che si tratti di una gara professionale o di puro divertimento, il team di RaceX ha la soluzione.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter