Bentley Bentayga LWB avvistato un prototipo del nuovo suv a passo lungo

Avvistato un prototipo della Bentley Bentayga LWB, ancora non si hanno certezze  e non si conoscono i dettagli. Quali sono le uniche certezze? Aumentano le dimensioni e diventa a passo lungo

bentley bentayga
Foto: autoevolution

Già da qualche mese circolano le prime immagini di una nuova versione della Bentley Bentayga. Il suv di lusso britannico, lanciato per la prima volta nel 2016, si sta per rinnovare. La casa di Crewe, infatti, sta lavorando su una nuova vettura,  spiata durante un test. Stiamo parlando di un prototipo allungato della Bentayga. La data di lancio non è ancora ufficiale, tanto che si pensava potesse debuttare entro la fine di quest’anno, ma probabilmente sarà rimandata. Oggi la Bentayga ha delle dimensioni pari a 5.13 metri di lunghezza ed un passo di 3 metri. Osservando il prototipo, si nota come questa nuova versione dovrebbe avere un passo maggiore e ciò si traduce in maggiore spazio nell’abitacolo per i passeggeri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non si hanno certezze neanche sulla scelta dei motori, o su altri dettagli specifici. Alcune voci, però, diffondono la notizia che questo suv a passo lungo sarà prodotta con il W12 da 6,0 litri prodotto dal costruttore inglese, con 600 CV e 664 Nm di coppia. La trasmissione è automatica a otto velocità.

Quest’anno Bentley ha introdotto anche una versione ibrida plug- in con un powertrain composto da  3,0 litri V6 biturbo e da un motore elettrico da 126 CV. Questa ha un’autonomia di circa 860 km totali , di cui circa 50 km in modalità 100% elettrica. La potenza complessiva è di 449 CV, mentre la coppia massima è di 700 Nm. La batteria da 17,3 kWhpuò essere ricaricata in 2 ore e 30 minuti da una wallbox da 7,2 kW.

Non avendo date certe bisognerà aspettare, ed inoltre non è ancora sicuro che questo suv “allugato” sarà riservato esclusivamente al mercato cinese o se sarà diffuso anche in altri paesi.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli, amante dei motori e responsabile della redazione Automotive di F1ingenerale