Blancpain GT | Hungaroring – Sintesi gara 2: vince la Mercedes #88, ma gli occhi sono tutti per la Lambo #563 che vince il campionato

Il Blancpain GT ha ancora poche ore prima di congedarsi dall’Hungaroring, dove – dopo la gara 1 vinta da Marciello e Abril su Mercedes – il campionato è davvero agli sgoccioli.

blancpain gt hungaroring
Hungaroring, gara 1. Foto: blancpain-gt-series.com

Ottimi primi giri della Lamborghini #63 che si tiene saldamente alle spalle della leader #88. Poco dopo il lights out viene introdotta la safety car e, alla ripresa, Caldarelli inizia la sua rimonta dall’undicesima posizione. In terza piazza, all’inseguimento di Engelhart, troviamo la Mercedes #4 pilotata da Engel. Problemi per Vanthoor che precipita in fondo alla classifica, mentre Engelhart cerca di mettere più metri possibili tra sé e il connazionale. Caldarelli, nel frattempo, gira circa tre decimi al giro più veloce di Nico Bastian ma incontra qualche difficoltà nell’insidiare la Mercedes, tanto che i due si toccano quando l’italiano tenta un (riuscito) sorpasso. A pochissimi minuti dall’apertura della pit lane la prime dieci posizioni sono distribuite come segue: Abril, Engelhart, Engel, Muller, Fraga, Haase, Mies, Caldarelli, Bastian, Pla. blancpain gt hungaroring

La prima vettura a rientrare è la Lamborghini #63,;di cui Bortolotti prende il comando, seguita dalla gemella #563 che esegue uno stop perfetto e scongiura ogni rischio di perdere tempo prezioso ai box. Le due Lamborghini rientrano in pista rispettivamente in ventesima e ventunesima posizione,;mentre il pit stop di Marciello dura leggermente più del previsto e la #88 rientra in tredicesima piazza. La Mercedes #4 perde due secondi rispetto alla #563 ed è qui, su questi piccoli numeri, che la lotta per il titolo entra davvero nel vivo. Una volta terminati i pit stop la top 3 vede Marciello primo seguito da Bortolotti e Stolz, con Mapelli in quarta posizione. Un’imprecisione di Bortolotti permette a Stolz di avvicinarsi, ma è fondamentale che la #63 resti davanti perché la Lamborghini di Mapelli tagli il traguardo con il titolo in mano.

Alla fine a vincere la gara è la Mercedes #88 con oltre 16 secondi di vantaggio, ma le star della giornata sono le Lamborghini che, grazie a un ottimo gioco di squadra, vincono il campionato: è la #563 di Mapelli e Caldarelli a farla da padrone.

Seguici su Telegram!

Blancpain GT | Nurburgring – Gara 1: doppietta Lamborghini

mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.