BMW M4 GT4 prosegue i TEST ad ALMEIRA! Arriverà nel 2023!

La nuova BMW M4 GT4 eredita powertrain e cambio dalla versione stradale. Ottimizzati per la pista BMW non vuole distaccarsi troppo dal progetto di base. Tutto a vantaggio dei costi di produzione e di manutenzione per i TEAM!

bmw m4 gt4

La nuova BMW M4 GT4 debutterà ufficialmente in pista nel 2023. La casa dell’elica nel frattempo continua i suoi sviluppi sul noto circuito di Almeira in Spagna. L’intera vettura dipenderà significativamente dalla versione stradale. Il telaio, compresa la cellula di sicurezza per il pilota, saranno sviluppati in Germania nello stabilimento di Dingolfing. Lo stesso in cui viene sviluppato la versione M della Serie 4. La vettura riprende la filosofia adottata sulla M4 GT3. Un kit aerodinamico che raggiunge il suo apice al posteriore dove è presente un alettone di tipo snaw neck. Dalla vetture di serie derivano poi anche cambio, motore ed elettronica, anch’esse ottimizzate e ricalibrate per l’uso in pista.

Leggi anche: Il mercato europeo dell’auto ancora in forte crisi: -17, 5% a novembre

bmw m4 gt4

Un occhio anche alla sostenibilità, BMW ha infatti sostituito molti componenti in plastica presenti sulla Serie 4, con materiali ecocompatibili. BMW punta a regnare nelle categorie con Audi e Ferrari impegnate ancora rispettivamente con R8 e 488, ormai giunte alla fine del loro capitolo. Le parole di Thomas Felbermair, vicepresidente Sales & Marketing di BMW M “Con la nuova BMW M4 GT4 vogliamo scrivere il prossimo capitolo di una grande storia di successo. Il modello attuale ha scosso la classe GT4 e ha portato a molti titoli e vittorie in tutto il mondo. Nello sviluppo della nuova versione abbiamo voluto mantenere i punti di forza del modello uscente persino migliorare alcuni aspetti”.

bmw m4 gt4

Parole confermate anche dai piloti collaudatori con Jens Klingmann che dichiara un miglioramento del feeling alla guida e nuove funzioni assenti sulla precedente BMW M4 GT4.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

LAMBORGHINI: in arrivo una nuova vettura con il termico