BMW M5 (G90): foto spia della nuova berlina in arrivo nel 2024

In attesa della presentazione e del suo lancio tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024, BMW M5 continua su strada i suoi test. Sono uscite nuove foto spia su quella che sarà l’M5 più potente di sempre.

BMW M5 2024
BMW M5 2024

NUOVE FORME PIU’ VOLUMINOSE

Nelle foto che la ritraggono, la prossima BMW M5 presenta una carrozzeria più robusta e accentuata.

Partendo dall’anteriore, la griglia della berlina tedesca vedrà una linea più sottile rispetto agli attuali doppi reni delle sorelle, i fari invece, saranno rivisti rispetto agli attuali modelli.

La robustezza della vettura si denota soprattutto nei parafanghi, più bombati delle attuali serie 5.

BMW M5

Spostandoci sul profilo dell’auto, si intravedono tra i cerchi in lega, le nuove pinze dei freni, più grandi, per andare in contro allo step di potenza che avrà questo modello. Sopra il parafango anteriore, si può notare il bocchettone per la ricarica elettrica.

Maserati GranTurismo Folgore a Pebble Beach

Passando al posteriore, si nota il nuovo spoiler e i 4 bocchettoni degli scarichi.

BMW M5

PLUG-IN HYBRID DA 750 CV

Per la motorizzazione di questa M5, si vocifera possa montare un V8 4.4 L, supportato dalla cella elettrica, con un totale di 650 CV, 750 per le versioni più spinte, da erogare. Questo motore da 1000 Nm, lo vedremo prossimamente sulla BMW XM, il nuovo SUV Plug-In Hybrid che verrà probabilmente presentato in questo autunno.

Per la nuova M5 invece, dovremo aspettare la premier del prossimo anno con l’arrivo negli showroom nel 2024.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Appassionato di auto e motorsport fin da bambino. Studente di ingegneria meccanica