Bwoahgelle | Le pagelle scorrette del GP di Gran Bretagna

Appuntamento fisso con le Bwoahgelle le pagelle scorrette del GP di Gran Bretagna! in questo appuntamento proveremo a raccontare il GP che ha avuto luogo a Silverstone paragonando i piloti e le scuderie a freddure in pieno stile British!

La partenza – Foto: F1

Mercedes, Hamilton, Bottas:
Insegnante: “Clara per favore trova l’America sulla mappa.”
Clara: “È qui”.
Insegnante: “Bene. Ora classe, chi ha scoperto l’America?”
Classe: “Clara lo ha fatto.”

Sebbene tutti ci aspettassimo la vittoria e il dominio Mercedes fino all’ultima riga (giro) ci siam dovuti ricredere. Una battuta di cui conosciamo tutti la risposta ma che ci sorprende come una serie di forature a diversi piloti. Gara piatta e battuta scontata senza il plot twist finale. 6 POLITICO. Bwoahgelle Gran Bretagna

Ferrari, Vettel, Leclerc:

Qual è la parola più lunga in lingua inglese? “Smile”
Perché c’è un miglio tra la prima e l’ultima lettera!

La distanza tra la S e la E è più o meno la stessa tra i due piloti della rossa, che a weekend alterni si scambiano i ruoli di fuoriclasse e fermoni. In questo appuntamento il fuoriclasse è stato Charles con una super qualifica e un podio inaspettato, il fermone invece è toccato al tedesco che ha lottato tutta la gara ai confini della zona punti. In Ungheria il discorso era rovesciato, nella prima dell’Austria idem… io so già cosa scommettere per la prossima settimana. DOPO (L’)UNGHERIA QUESTA FREDDURA ERA D’OBBLIGO.

Hamilton al traguardo con l’anteriore sinistra forata – Foto: F1

Niko Hulkenberg:

Le scimmie si baciano tra loro?
Sì, ma mai al primo appuntamento!

Gli amori a prima vista son belli, ma non sempre finiscono nel migliore dei modi. La scintilla è scattata subito con la panterona rosa, ma qualcosa è andato storto… e così dopo aver assaggiato l’anteriore bello preciso e un’ottima macchina nelle curve di Silverstone la relazione tra il tedesco e il team inglese è andato in stallo. Appuntamento con l’amore rimandato alla prossima settimana. NON IN ROSA MA IN BIANCO.

Alfa Romeo, Raikkonen, Giovinazzi:

Che cosa fa “zzub zzzub zzub”?
Un’ape che vola all’indietro!

Un po’ come il gambero che dice al figlio “così non andiamo avanti” anche l’Alfa sta facendo grandi passi indietro. Difficile capire se riusciranno i tecnici svizzeri ad invertire l’andamento della scuderia. Ma senza dubbio l’auto è molto peggio di quella dell’anno scorso che almeno nella prima parte della stagione aveva macinato punti su punti… che si siano sbagliati e abbiano montato la trasmissione al contrario?. SE IN SESTA METTO LA RETRO PRENDO UN BOOST?

Seguiteci anche sui nostri social: https://m.facebook.com/F1inGeneraleIT/

Pagelle valide per il Fanta GP

F1 | GP Gran Bretagna – Binotto: “Non sfrutteremo il filming day per provare nuovi pezzi”

Paolo Mellone

Studente di lettere moderne appassionato di F1 ,dei grandi classici della letteratura e NERD incallito.