CORVETTE C8 Z06: 670 CV americani aspirati da un V8 a 8600 giri!

Chevrolet Corvette 670 CV da un V8 aspirato che tira fino a 8600 giri. Numeri di una supercar degli anni 2000? No! Semplicemente la nuova creatura americana che tanto lontano pare dalla transizione ecologica.

CORVETTE C8 Z06

Elettrico? Ibrido? Turbo? No grazie! La CORVETTE C8 Z06 sarà mossa da un V8 aspirato da 5.5L. In grado di erogare 670 CV ad 8600 giri/min deriva direttattamente dall’unità usata dalla Corvette C8 GTE che corre nell’IMSA. Con l’albero motore flat plane dona a quel blocco di metallo una voce che è a dir poco unica e che diventa un vero e proprio tenore nell’ epoca che stiamo affrontando. Posto dietro le spalle del pilota, cosa piuttosto insolita per una corvette, diventa il V8 aspirato più potente mai installato su una vettura stradale.

Leggi anche: Perché i freni fischiano? Spesso non è un problema! Cause e rimedi!

Per raggiungere gli 8600 giri/min gli ingegneri sono ricorsi a valvole di aspirazione di elevato diametro che hanno portato verso pistoni dall’alesaggio importante. 104mm per una corsa di 80mm. Il rapporto di compressione è invece di 12.5:1. Tutto molto bello anche se rimaniamo lontani dal cuore della 458 Italia che vantava 135 cavalli / litro contro i 120 cavalli / litro della C8 Z06.

CORVETTE C8 Z06

Rispetto la versione civile della C8, la Corvette C8 Z06si caratterizza con degli elementi aerodinamici più pronunciati e specifici. La Z06 viene venduta infatti, di seirie, con uno splitter all’ anteriore ed un alettone fisso al posteriore. Insieme aumentano fino a 165,6 kg di deportanza a 300 km/h. Optional è invece il pacchetto carbonio. Con questo si allunga lo splitter anteriore e si aggiungono alcuni spoiler in carbonio sulle fiancate. Rimane invariata parte della meccanica come le sospensioni, modificati invece i freni Brembo con dischi da 370 mm di diametro all’anteriore e da 380 mm al posteriore. Le pinze hanno passano a sei pistoni davanti e quattro dietro. Optional, per dimagrire la vettura di 17 kg, i cerchi in carbonio.

CORVETTE C8 Z06

La produzione della CORVETTE C8 Z06 inizierà nel 2022 per poi essere consegnata nel 2023. Chevrolet dichiara che questa supercar americana, la Z06, sarà esportata anche fuori dall’ America, raggiungendo così l’Europa.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Perché cambiare lo SCARICO aumenta le PRESTAZIONI di un motore?