Cristiano Ronaldo aggiunge una Ferrari Monza SP2 alla sua collezione

Cristiano Ronaldo a Maranello ordina una Ferrari Monza SP2. Un vero gioiello dell’automobilismo si aggiunge alla sua collezione privata che già vanta auto di pregio.

Cristiano Ronaldo, durante la visita a Maranello allo stabilimento Ferrari, ha concentrato l’attenzione sulla Ferrari Monza SP2 che il calciatore ha deciso di regalarsi. Ad accompagnarlo, in un tour all’insegna del rosso, c’erano Andrea Agnelli e John Elkann ed il team di F1.

La Ferrari Monza SP2

Quest’auto incarna i concetti di eleganza, storia e potenza. I proprietari sono dei clienti appositamente selezionati dalla Ferrari ed il prezzo è di circa 1 milione e 600 mila Euro. Il motore della Ferrari Monza SP è un V12 aspirato da con 810 cv (603 kW) a 8.500 giri al minuto permette alla vettura di raggiungere i 100 km/h in 2.9 secondi e i 200 km/h in 7.9 secondi. La velocità massima supera i 300 km/h. Esistenti solamente 499 esemplari (uno di queste appartenente al suo collega Ibrahimovic). Un’edizione limitata che rievoca le “barchette” degli anni ’50 . Ferrari con questa vettura ha reinterpretato in chiave moderna uno stile senza tempo, affiancando a queste linee tecnologia e prestazioni.

La collezione di Ronaldo

Il suo parco auto ne conta circa 20. Uno dei garage più invidiati che conta diversi modelli di Ferrari, Porsche e Maserati. Insomma, un vero garage da vero appassionato. Da menzionare sicuramente la Bugatti Chiron: 1.500 cavalli, da 0 a 100 km/h in 2.4 secondi. Ma soprattutto delle Ferrari di notevole pregio come la Ferrari F12 TDF dal valore di 350 mila euro e la Rossa modello 599 GTO, alle quali si aggiungerà la Monza SP2. Ma il garage di Cristiano Ronaldo è arricchito anche da una Lamborghini Aventador LP700, la supercar con 700 cv ed uno scatto da 0 a 100 km/h in 2.9 secondi. Oltre alle prestazioni Ronaldo guarda anche al lusso avendo aggiunto auto come la Rolls Royce Phantom e il modello Cullinan.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli ed amante dei motori.