Dakar 2019 | Nel Day 2 Walkner vince nelle moto, successo di Loeb tra le auto

La seconda tappa che si é svolta sulle dune tra Pisco e San Juan De Marcona, ha visto numerosi colpi di scena.

Dakar 2019 Day 2
Fonte : sconosciuta

Auto.
Ieri lo spettacolo non era mancato, soprattutto tra Al-Attiyah e Sainz che si sono resi protagonisti di una bella battaglia.
La tappa di oggi richiedeva nei 342 km di Speciale un’ottima navigazione in quanto le auto partivano per prime.

Il pilota del Qatar ha faticato sin da subito, specialmente nella navigazione, perdendo 7 minuti e arrivando 11°. Stessa sorte per Sainz, che é stato costretto a due stop per colpa di altrettante forature. Lo spagnolo ha chiuso 8°.
Stephane Peterhansel ha vissuto una giornata da incubo. Fermatosi al chilometro 109, bloccato in una duna, é arrivato al traguardo 16° e ha perso più di 15 minuti. Grande prova di Nani Roma che si é conteso la vittoria di tappa fino all’ultimo con Loeb. Il francese alla guida della sua Peugeot si é assicurato la 11° vittoria di tappa. Il nuovo leader di classifica é però il sud africano De Villiers.

Moto.
Pablo Quintanillia, alfiere husqvarna, si classifica in quarta posizione alle spalle di Toby Price che nonostante un dolore al polso riesce a compiere un’ottima prova. Barreda rimane in testa alla classifica generale nonostante sia arrivato 3° nella Prova Speciale. Il pilota Honda ha seguito le tracce delle auto perdendo 1 minuto e 41 sul vincitore. Brabec, compagno di Barreda, si é giocato la vittoria di tappa con Walkner. L’austriaco della KTM si aggiudica così la sua 4° vittoria di tappa.

Appuntamento a domani con la terza tappa da San Juan De Marcona a Arequipa.

Dakar 2019 | Nel Day 1 Barreda si impone nelle moto, Al-Attiyah primo nelle auto

Dakar 2019 | Nel Day 2 Walkner vince nelle moto, successo di Loeb tra le auto
Lascia un voto

Roberto Bellebono.

Pilota ssp300 nella Coppa Italia Velocità. Studente universitario presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.