Dakar 2019 | Nella tappa 9 squillo di Metge tra le moto, nelle auto trionfa Al-Attiyah

La penultima tappa della Dakar 2019 si è svolta lungo un percorso ad anello di 407 km, con inizio e fine a Pisco.

 

Fonte : Enduro21

 

Moto.
Michael Metge alla guida della sua Sherco vince la tappa numero 9. Il francese si impone con un’ottima prestazione sui big di questa edizione del rally. Seconda posizione per un’altra sorpresa, Daniel Nosiglia Jager giunge al traguardo con due minuti di ritardo.
Terzo Quintanilla che precede di solamente 1 secondo Matthias Walkner che conclude la prova con lo stesso identico tempo di Toby Price.
Per Sam Sunderland la vittoria sembra ormai sfumata con il 12° posto di oggi.
La classifica generale vede ancora in testa Price con solo 1 minuto e 2 secondi su Quintanilla e 6 minuti e 35 secondi su Walkner.
La tappa conclusiva di domani sancirá il vincitore.

 

Auto.
Una giornata che sembrava partita sotto i migliori auspici per Loeb che è rimasto saldamente al comando della speciale per poi perdere più di 1 ora. Il francese é stato costretto a fermarsi più volte per controllare la sua Peugeot chiudendo 18° a fine giornata.
Al-Attiyah ipoteca la vittoria finale con una gestione perfetta di tappa e aggiudicandosi anche la prova di oggi.
Nani Roma arriva secondo e mette al sicuro la sua seconda posizione assoluta grazie alla disastrosa giornata di Loeb.
Dakar da dimenticare per Peterhansel che si ritira a causa di un infortunio alla schiena del co-pilota a causa di un incidente.
Diversamente dalle moto, la classifica sembra ormai delineata ma non bisogna “abbassare la guardia ” perché la Dakar riserva sempre grandi sorprese.

Domani la tappa finale, con 359 km da Pisco a Lima.

Per coloro che volessero rivedere ciò che é successo nell’ ottava tappa :

Dakar 2019 | Day 8 stravolgimento nelle moto, Brabec KO. Loeb vince ancora

Roberto Bellebono.

Pilota ssp300 nella Coppa Italia Velocità. Studente universitario presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.