Dakar 2019 | Stravolgimento di classifica nel Day 3, vincono la terza tappa De Soultrait e Peterhansel

La terza tappa che si é svolta tra San Juan De Marcona a Arequipa é stata ricca di numerosi colpi di scena ed illustri ritiri.

Fonte : Tuttomotorsport.com

La prova speciale articolata su 331km, prevedeva un percorso variabile, dai 2300mt di altitudine iniziali alle successive dune.

Moto

Giornata difficile per il campione in carica Matthias Walkner, che si perde allungando il percorso di 4 km. Il pilota KTM non è stato il solo a perdersi, con lui infatti anche Brabec (Honda). I due lasceranno tra le dune rispettivamente 23 e 20 minuti.
A proposito di Honda, disastro per Barreda. Lo spagnolo al chilometro 143, é caduto in un burrone reso invisibile dalla fitta nebbia. Bloccato, é stato così costretto a ritirarsi come lo scorso anno.
Sam Sunderland (KTM) finisce 5° di tappa e sale al 3° posto assoluto.
Pablo Quintanillia é stato l’uomo del giorno. Il cileno, conducendo fino a qui un rally carattizzato da grande costanza, si porta al 1° posto assoluto.
Prima vittoria in questa Dakar per Yamaha firmata da Soultrait che conquista a sua volta la sua prima vittoria di tappa e si porta in 6° posizione assoluta.




Auto

Grande delusione per Carlo Sainz che al chilometro 38 si ferma e si ritira a causa di una rottura del braccetto della sospensione sinistra.
Guai anche per l’ex leader De Villiers. Il sud africano si ferma al chilometro 172 a causa di un guasto al suo Hylux.
Loeb che ha aperto la strada ha faticato molto, perdendo oltre 40 minuti dal leader di classifica.
Grandissima prestazione di “Mister Dakar” Peterhansel. Il francese vince la tappa con la sua Mini ponendosi in 3° posizione assoluta.
Chi invece é ancora in testa è Al-Attiyah che arrivando 2° in questa tappa, consolida la sua leadership in classifica .

Domani quarta tappa da Arequipa a Tacna, prima tappa marathon senza assistenza dei meccanici.

 

Dakar 2019 | Nel Day 2 Walkner vince nelle moto, successo di Loeb tra le auto

 

Roberto Bellebono.

Pilota ssp300 nella Coppa Italia Velocità. Studente universitario presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.