Dakar 2019 | Sunderland e Peterhansel si aggiudicano la settima tappa

La settima tappa si è svolta su un percorso di 323 km, con partenza e arrivo arrivo San Juan De Marcona. Come ogni giorno, i colpi di scena non sono mancati.

 

Fonte : Xoffroad – Dueruote

Moto.
Lo statunitense Ricky Brabec su Honda si è piazzato terzo al traguardo della settima tappa ed è tornato in vetta alla classifica assoluta. Lo statunitense ha perso 6 minuti e 30 secondi dal vincitore di tappa
Sam Sunderland si è aggiudicato la Prova di oggi. Tra le dune del deserto peruviano, il pilota KTM ha tagliato il traguardo con un vantaggio che gli permette di balzare dalla settima alla quarta posizione assoluta.
Pablo Quintanilla, che ieri era in testa alla classifica, ha commesso una serie di errori che lo hanno costretto a chiudere la tappa in 14° posizione, a 21 minuti dal vincitore. Adesso Quintanilla è quinto assoluto.
Josè Ignacio Cornejo Florimo (Honda) è stato il vero eroe di giornata. Il cileno ha chiuso la tappa in seconda posizione.
Nella classifica assoluta, sale in seconda posizione Toby Price. Van Beveren è terzo. Il vincitore dello scorso anno Walkner è settimo.





Auto.
Dopo due giorni di assoluto dominio Loeb vive una giornata da incubo. La sua Peugeot lo ha costretto a uno stop di 40 minuti dopo pochi chilometri. Il francese è poi riuscito a ripartire, giungendo al traguardo con quasi mezz’ora di ritardo dal vincitore di oggi.
Peterhansel si è riscattato dopo una serie di prove sotto tono. Il pilota MINI ha duellato con lo spagnolo Roma per tutta la tappa per poi seminarlo nel finale.
Quarto si è classificato Al-Attiyah, che ha gestito la prova senza prendersi troppo rischi. Il qatariota rafforza così la sua leadership.

 

Domani tappa da San Juan De Marcona a Pisco.

Per coloro che volessero rivedere ciò che é successo nella sesta tappa :

Dakar 2019 | Loeb e Quintanillia vincono la sesta tappa


 

Roberto Bellebono.

Pilota ssp300 nella Coppa Italia Velocità. Studente universitario presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.