Dakar | Toyota presenta i piloti per la Dakar 2020: Alonso presente

Dopo mesi di attesa è molte voci in merito sul suo futuro per l’annata 2020 arrivano le conferme; Alonso sarà al volante ancora una volta per il team Toyota Gazoo Racing e disputerà la più emozionante corsa tra le dune. Dakar 2020: Alonso presente

Dakar 2020: Alonso presente
Ecco il veicolo che vedrà Fernando Alonso e Marc Coma alla conquista delle dune della Dakar 2020

Nel mondo del motorsport pochi piloti come Fernando Alonso sono stati in grado di conquistare trionfi in più categorie e mostrare anno dopo anno il proprio valore in pista e non solo. Campione del Mondo di F1, doppia vittoria di fila a Le Mans, queste sono solo alcune delle prestigiose conquiste dello spagnolo. Il carattere di Alonso è ben noto; non si sazia mai di fare nuove esperienze e di intraprendere nuovi progetti. Sebbene si sia parlato molto della possibilità di ritorno in McLaren visti i risultati dell’anno in F1 o di un potenziale approdo in Formula E, Alonso si conferma ancora molto legato al team Toyota e la prova è stata la conferma avvenuta in queste ore. Dakar 2020: Alonso presente

Il 5 gennaio il pilota si schiererà sulla linea di partenza della Dakar 2020 a bordo di una Toyota Hilux insieme al nuovo compagno di squadra Marc Coma, cinque volte vincitore della Dakar in moto e grande esperto della competizione. Il campione spagnolo sarà il primo coronato della F1 a tentare l’assalto al Rally più impegnativo del pianeta. Le possibilità e le qualità per fare molto bene sono indubbie. Prima di lui solo due piloti ex F1 hanno ottenuto la vittoria in questa sfida: Jean Louis Schlesser, nel 1999 e nel 2000, e niente meno che Jacky Ickx , vincitore nel 1983. Tante novità aspettano i piloti nell’edizione di quest’anno. tra le principali spicca la presenza di alcune dune molto speciali, ossia quelle dell’Arabia Saudita. Dakar 2020: Alonso presente


Seguici sui nostri social:  Telegram, FacebookInstagramTwitter

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.