DTM | Anteprima e Orari TV weekend di Brands-Hatch

Dopo il primo weekend sul circuito di Assen, il DTM torna in pista per il weekend di Brands-Hatch. A differenza degli altri appuntamenti, a Brands-Hatch il weekend sarà distribuito su solo due giorni e non tre.

Credit: Audi Sport

Il circuito di Brands-Hatch si trova a West Kingsdown, nella contea del Kent a circa 30 chilometri da Londra. Come Silverstone, il circuito inizialmente era un campo di addestramento militare.

La Brands-Hatch Stadium Limited venne creata nel 1947 ed eseguì dei lavori di ristrutturazione per un layout ovale che nel 1951 ospitò la prima gara di Formula 3. Una prima importante ristrutturazione nel 1954 e la successiva del 1959 portarono alla creazione della pista gp.

Nel 1960 si disputò il primo gp di Formula 1 che fu vinto da Jack Brabham. Nel 1964 la prima vittoria di Jim Clark, dopo che le negoziazioni con Silverstone portarono all’alternanza dei due circuiti per ospitare il gp di Gran Bretagna. L’ultimo gp di Formula 1 a Brands-Hatch si disputò nel 1986 e a vincere fu Nigel Mansell.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Il circuito è molto apprezzato dai piloti per i cambi di pendenza. Dal rettilineo di partenza si arriva alla Paddock Hill Bend, una curva unica nel motorsport con una notevole pendenza che porta sul rettilineo della Hailwood Hill. I piloti devono successivamente affrontare il tornante della Druids Bend per poi scendere in pendenza verso la Graham Hill Bend.

Dalla curva Hill si va in salita verso la Surtees per poi affrontare il Pilgrim’s Drop e la discesona Hawthorn Hill. A questo punto il circuito cambia nuovamente pendenza affrontando una serie di curve a destra prima della staccata secca a sinistra, la Stirling Bend. L’ultima curva, la Clark Curve, porta nuovamente i piloti sul rettilineo del traguardo.

La conformazione del circuito permette anche un diverso layout, utilizzato dalle vetture IndyCar. Infatti dopo aver affrontato parte della salita, si curva subito verso destra per andare direttamente nella curva Clark. DTM brands hatch

Orari TV

Il weekend di Brands-Hatch quest’anno si disputa in soli due giorni e potrà essere seguito sul canale YouTube con i seguenti orari:

  • SABATO 10 agosto: FP1 10:00, Qualifica 1 11:50, Gara 1 14:30
  • DOMENICA 11 agosto: Qualifica 2 11:00, Gara 2 14:30

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

F1 | Lewis Hamilton al veleno: in Red Bull qualcuno non merita il sedile?

Condividi
Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

DTM | Quali saranno le conseguenze dell’uscita di Aston Martin?

La notizia che R-Motorsport ha ritirato le Aston Martin dal DTM non è passata inosservata. Ma ora quali potranno essere…

1 ora fa

F1 | Barrichello: “Hamilton migliore di Senna e Schumacher!”

Lewis Hamilton fa ufficialmente parte dell’Olimpo dei piloti di Formula 1, e a dirlo è l’ex pilota Ferrari Barrichello. Rubens…

2 ore fa

WRC | Rally Monte Carlo – Super Neuville sorpassa le Toyota e conduce a due speciali dal termine

Thierry Neuville ha vinto anche le prime due speciali della domenica ed ora è in testa alla generale, quando mancano…

2 ore fa

24 Ore di Daytona | Sintesi dopo sei ore: cala la notte tra colpi di scena e FCY

Sintesi delle prime sei ore della 24 ore di Daytona 2020, la gara endurance più importante d'America. Sintesi Daytona DPi…

11 ore fa

24 ore di Daytona | Sintesi dopo 12 ore: Piena battaglia nelle notte

Scende la notte sulla 24 ore di Daytona, e prosegue la nostra sintesi della gara: vediamo come si sono svolte…

12 ore fa

WRC | Rally Monte Carlo – PS12: Evans, Ogier e Neuville sono in un pugno di secondi!

I primi tre della classifica sono racchiusi in poco più di 6 secondi. Saranno dunque le speciali domenicali a decretare…

20 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.