DTM | Anteprima e Orari TV weekend di Brands-Hatch

Dopo il primo weekend sul circuito di Assen, il DTM torna in pista per il weekend di Brands-Hatch. A differenza degli altri appuntamenti, a Brands-Hatch il weekend sarà distribuito su solo due giorni e non tre.

Credit: Audi Sport

Il circuito di Brands-Hatch si trova a West Kingsdown, nella contea del Kent a circa 30 chilometri da Londra. Come Silverstone, il circuito inizialmente era un campo di addestramento militare.

La Brands-Hatch Stadium Limited venne creata nel 1947 ed eseguì dei lavori di ristrutturazione per un layout ovale che nel 1951 ospitò la prima gara di Formula 3. Una prima importante ristrutturazione nel 1954 e la successiva del 1959 portarono alla creazione della pista gp.

Nel 1960 si disputò il primo gp di Formula 1 che fu vinto da Jack Brabham. Nel 1964 la prima vittoria di Jim Clark, dopo che le negoziazioni con Silverstone portarono all’alternanza dei due circuiti per ospitare il gp di Gran Bretagna. L’ultimo gp di Formula 1 a Brands-Hatch si disputò nel 1986 e a vincere fu Nigel Mansell.

Il circuito è molto apprezzato dai piloti per i cambi di pendenza. Dal rettilineo di partenza si arriva alla Paddock Hill Bend, una curva unica nel motorsport con una notevole pendenza che porta sul rettilineo della Hailwood Hill. I piloti devono successivamente affrontare il tornante della Druids Bend per poi scendere in pendenza verso la Graham Hill Bend.

Dalla curva Hill si va in salita verso la Surtees per poi affrontare il Pilgrim’s Drop e la discesona Hawthorn Hill. A questo punto il circuito cambia nuovamente pendenza affrontando una serie di curve a destra prima della staccata secca a sinistra, la Stirling Bend. L’ultima curva, la Clark Curve, porta nuovamente i piloti sul rettilineo del traguardo.

La conformazione del circuito permette anche un diverso layout, utilizzato dalle vetture IndyCar. Infatti dopo aver affrontato parte della salita, si curva subito verso destra per andare direttamente nella curva Clark. DTM brands hatch

Orari TV

Il weekend di Brands-Hatch quest’anno si disputa in soli due giorni e potrà essere seguito sul canale YouTube con i seguenti orari:

  • SABATO 10 agosto: FP1 10:00, Qualifica 1 11:50, Gara 1 14:30
  • DOMENICA 11 agosto: Qualifica 2 11:00, Gara 2 14:30

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

F1 | Lewis Hamilton al veleno: in Red Bull qualcuno non merita il sedile?

Condividi
Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

Moto3 | GP Misano – Sintesi gara: scacco matto di Suzuki

Suzuki, dopo un weekend solidissimo, si prende tutta Misano sulla moto di Paolo Simoncelli. McPhee ed Arbolino completano il podio…

1 ora fa

DTM | Nurburgring – Qualifiche Gara 2: pole per Jaimie Green davanti a Renè Rast, male Nico Muller

Il team Rosberg monopolizza la prima fila della seconda gara del Nurburgring, con Jaimie Green in pole davanti a Renè…

2 ore fa

MotoE | GP San Marino – Gara 2: doppietta per Ferrari

Doppietta per Ferrari! Matteo Ferrari vince anche gara 2 a Misano. Sul podio insieme a lui Hector Garzo e Mattia…

2 ore fa

Lichtenburg 400 | Alonso e i primi test nel Rally: “Ancora tanto da scoprire e imparare”

Fernando Alonso è uscito illeso dal suo primo incidente a bordo della Toyota Hilux nel Lichtenburg 400. Con l'obiettivo di…

13 ore fa

F1 | Mercedes allontana Ocon dai ruoli chiave per evitare fughe di notizie in Renault

Dopo un anno lontano dalla griglia di Formula 1, Esteban Ocon tornerà al volante nel 2020 con i colori della…

19 ore fa

MotoE | GP San Marino – Gara 1: vince Ferrari

Una gara piena di colpi di scena! Vince Matteo Ferrari seguito da Hector Garzo e Xavier Simeon. vince Ferrari Terza…

20 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.