DTM | Assen – Gara 1: Prima vittoria nel DTM per Frijns davanti al suo pubblico. 10° Kubica

Prima vittoria nel DTM per Robin Frijns nella sua gara di casa. L’olandese è ora secondo nel mondiale. Completano il podio il poleman Duval e il leader Muller. Primo punto per Robert Kubica. DTM Assen Gara 1 

DTM Assen 1

Giro di formazione: Ferma la Audi di Jamie Green che non riesce a partire, aggiunto un altro giro di formazione. Diminuiscono i minuti di gara, da 55 più un giro a 52 più un giro. DTM Assen Gara 1

G1: Grandissimo start per Habsburg che infila Frijns e Rockenfeller per mettersi in seconda posizione. Anche Rast e Muller attaccano poi Rockenfeller che scala addirittura in sesta.

G2: Frijns ripassa Habsburg all’interno della 16.

G3: Duval scappa da Frijns che a sua volta allontana Habsburg che non viene attaccato per ora da Rast.

G4: Under investigation Scherer , giro veloce Duval.

G5: Testacoda per Wittmann che è stato colpito da Scherer che tentava un sorpasso su Glock.

G6: Rast passa Habsburg per il podio in curva 15.

 

G7: Drive through per Fabio Scherer per aver causato la collisione con Wittmann.

G8: Bel sorpasso per Muller al tornantino (curva 5) su Habsburg: P4 per lo svizzero.

G10: Sorpasso di Rockenfeller che passa la prima delle BMW, cioè quella di Philipp Eng.

G11: Scatenato Rockenfeller che passa pure Habsburg dopo una partenza a rilento.

G12: Aberdein riesce a passare Eng ora in difficoltà per la settima posizione.

G14: Green si prepara per tornare in pista, ovviamente un test per lui avendo 14 giri di ritardo. Pt per Eng, Glock, Auer e Newey che aprono le danze in corsia box.


G15: Pit stop anche per Aberdein.

G16: Si ferma il leader della corsa Loic Duval. Primo è ora Frijns.

G17: Sosta in contemporanea per Rast e Muller. Comincia a cadere la pioggia mentre Rast ha perso al pit rispetto a Muller.

G18: Si è fermato anche Frijns, molto vicino a Duval in uscita dai box ma gli resta dietro.

G19: Pit stop anche per Kubica e Scherer. La pioggia non sembra minacciosa adesso ma la situazione può cambiare a momenti…

G20: Cambio gomme anche per Van Der Linde, manca all’appello solo Rockenfeller.

G21: Arriva adesso la sosta per Rockenfeller che esce dietro Rast ma a circa quattro secondi di distanza.

G23: Compatto il gruppo da Habsburg (P7) a Glock (P11).

G24: Rast è il piùveloce dei primi quattro mentre Scherer ha sorpassato Wittmann per la P14.

G25: Bene Newey che scavalca sia Eng che Auer mentre Glock perde la posizione a favore di Van Der Linde.

G26: Anche i primi quattro sono molto vicini tra loro. Su tutti Muller è il https://twitter.com/BMWMotorsport/status/1302220792491577344più attaccato nei confronti del rivale Frijns.

G29: Van Der Linde guadagna l’ottava posizione ai danni di Newey.

G30: Cambio in vetta!! Duval soffre con le gomme e dopo un’incertezza in curva 5 Frijns ne approfitta per passarlo dopo un ruota a ruota.

G31: Vola via Frijns, ora Duval deve preoccuparsi di Muller più della vittoria.

G32: Comincia a faticare Rast sotto attacco di Rockenfeller.

G33: Ed ecco il sorpasso del #99 sul #33. Quarto ora Rockenfeller.

G34: Sorpasso di Van Der Linde su Habsburg per la P7, Kubica sopravanza Eng per la dodicesima piazza.

G35: Ci prova in curva 15 Duval ma Frijns stringe i denti e difende la sua prima posizione.

G36: Ci riprova Duval ma Frijns giustamente non vuole saperne e fa le spalle larghe quanto basta per conservare la sua vittoria, ormai vicinissima.

Classifica finale

DTM Assen Gara 1

DTM Assen Gara 1

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Segui il nostro canale Telegram dedicato al DTM e alla W-Series.

DTM | Assen – Qualifica 1: Duval beffa Frijns, Rast solo 6°

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.