DTM | Bandiera verde, si torna in pista: orari e anteprima del weekend di Spa

Nonostante le mille peripezie affrontate dal DTM in questi mesi di pandemia, è finalmente arrivato il momento di accendere i motori per il primo weekend della stagione. Il campionato tedesco si apre con l’appuntamento di Spa, che torna in calendario dopo ben 15 anni. dtm spa

DTM SPA

Il trittico belga dtm spa

L’appuntamento belga del prestigioso campionato tedesco era già stato oggetto di rinvio. Il circuito di Zolder, infatti, avrebbe dovuto ospitare il primo weekend di campionato il 25 aprile. A seguito dello spostamento dell’intera prima metà di stagione, tuttavia, gli organizzatori avevano optato per un inizio al Norisring, confermato sia nel calendario provvisorio che in quello definitivo.

Una severa disposizione governativa belga, che già aveva compromesso anche la data originaria della 24 Ore di Spa, aveva reso impossibile anche la data rivista del 7 agosto. Tuttavia, il governo è ritornato sui suoi passi per quanto riguarda gli eventi sportivi a porte chiuse, consentendo così l’approdo della serie tedesca proprio questo weekend.

24 Ore di Spa | L’ora solare cadrà durante la gara: si corre per 25 ore

Gli orari delle sessioni

Il weekend entra nel vivo a partire da sabato 1 agosto. Alle 9:00 si scenderà in pista per 45 minuti di prove libere, seguite dalle qualifiche alle ore 10:55. La prima raga del weekend prenderà il via esattamente alle 13:33, per concludersi alle 14:50.

Programma tutto sommato invariato, con leggeri scostamenti nell’orario, per la giornata di domenica 2. Alle 10:45 le vetture segneranno di nuovo i loro tempi più veloci nella seconda sessione di qualifiche. Le luci si spegneranno di nuovo alle 13:33, con la stessa durata per gara 2. In pista nel weekend anche il nuovo DTM Trophy, per il primo dei sei appuntamenti in calendario.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

s


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.