DTM | Calendario 2021: si parte in Russia, c’è Monza!

In occasione del venerdì del finale di Hockenheim, il DTM ha presentato il calendario 2021. Monza sarà il secondo appuntamento, si torna al Red Bull Ring. DTM Calendario 2021 Monza.

DTM Calendario 2021 Monza
Credit: Hankook Tire Media Center

Il DTM si appresta a vivere l’atto finale del duello fra Renè Rast e Nico Mueller nelle due gare di Hockenheim. Intanto è già tempo di pensare al 2021. Proprio poche ora prima che le vetture inizino a sfrecciare sul tracciato tedesco per la prima sessione di libere, sono stati presentati i nuovi regolamenti ed il calendario per la prossima stagione. DTM Calendario 2021 Monza.

Il nuovo anno sarà infatti pieno zeppo di cambiamenti per la serie turismo tedesca. Le vetture Class One andranno in pensione dopo appena due anni per lasciare spazio alle meno costose GT3, con il DTM che dunque diventerà un campionato per team clienti. Ci si aspetta così di attrarre nuovi costruttori.

Passando al calendario, sarà composto da 9 appuntamenti ed il centro nevralgico sarà naturalmente la Germania con i suoi soliti 4 circuiti: Lausitzring, Nurburgring, il ritorno del Norisring, dopo che nel 2020 ha dovuto alzare bandiera bianca causa pandemia del Covid-19, e l’ultimo classico appuntamento di Hockenheim ad inizio ottobre.

Saranno recuperate due delle tappe che facevano inizialmente parte del calendario 2020 e poi successivamente cancellate sempre causa pandemia. Si tratta del nuovo circuito di Igora Drive, nei pressi di San Pietroburgo e che ospiterà il weekend di apertura nell’ultima settimana di maggio. L’appuntamento russo è però ancora in dubbio poiché soggetto all’approvazione della FIA.

E poi c’è Monza. L’autodromo brianzolo sarà la sede della seconda tappa del campionato in occasione del secondo o terzo weekend di giugno. Graditissimo ritorno, dopo due anni di assenza, è quello del Red Bull Ring. Il circuito austriaco, caratterizzato da lunghi rettilinei e forti staccate, dà vita sempre a gare spettacolari in qualsiasi categoria.

A questi, si aggiungono due tracciati ormai diventati tappe fisse, poiché faranno parte del calendario per il terzo anno consecutivo: trattasi di Zolder in Belgio e di Assen in Olanda.

Credit: F1inGenerale

*Da confermare il round di Igora Drive, poiché soggetto all’approvazione della FIA

 

DTM | Classifica piloti [Round 8/9] – Rast vede il titolo, ma le sorprese sono dietro l’angolo

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari