DTM | Classifica piloti dopo il weekend di Assen [Round 6/8]

La classifica piloti del DTM 2021 viene rivoluzionata dalle due gare sul circuito di Assen. Liam Lawson su Ferrari è il nuovo leader, ma tutto è ancora apertissimo in vista degli ultimi due appuntamenti in terra tedesca. DTM classifica piloti Assen.

DTM classifica piloti Assen
Liam Lawson – Credit: twitter AF Corse

Il DTM 2021 cambia padrone. Kelvin van der Linde aveva dominato la prima metà di stagione, fino al Nurburgring, e sembrava avviato verso la conquista del titolo. Invece il pilota dell’Audi è incappato in due weekend piuttosto negativi a Spielberg e ad Assen ed è così sceso addirittura al terzo posto, staccato di 15 punti da Liam Lawson, nuovo leader, ed è alle spalle anche di Marco Wittmann. DTM classifica piloti Assen.

Il 19enne pilota della Ferrari è la vera sorpresa della stagione. Un inizio fulminante per lui, con la vittoria all’esordio a Monza. In seguito qualche è arrivato errore di troppo, tant’è che dopo il Nurburgring era scivolato addirittura in quinta posizione. Poi la doppia vittoria al Red Bull Ring e un doppio piazzamento sul podio anche ad Assen con cui si è preso la vetta della classifica.

Marco Wittmann, dal canto suo, dopo i primi due weekend in sordina, ha visto crescere le proprie quotazioni col passare delle gare ed è ora secondo staccato di soli 10 punti da Lawson. Il tedesco andrà così alla caccia del suo terzo titolo DTM, dopo quelli conquistati nel 2014 e nel 2016. Non bisogna però dimenticare neanche Max Goetz, al momento quarto a 20 lunghezze dal leader. Saranno questi 4 a giocarsi il titolo negli ultimi 2 appuntamenti.

Tutto si deciderà nell’arco di una settimana poiché si scenderà in pista ad Hockenheim nel weekend del 2-3 ottobre ed al Norisring il fine settimana seguente, il 9 e il 10 ottobre. Lo storico appuntamento sul circuito ricavato fra le strade di Norimberga torna così nel calendario dopo;la pausa del 2020 causata dal Covid e risulterà decisivo per l’assegnazione del campionato piloti.

Ferrari, BMW, Audi e Mercedes potranno dunque si un proprio alfiere per l’assalto al titolo e anche il contributo dei vari compagni di marca potrà risultare decisivo. A cominciare da Alexander Albon e Philip Ellis, ormai tagliati fuori, o Sheldon van der Linde e Nico Mueller, quest’ultimo due volte vice-campione e protagonista di una stagione nettamente al di sotto delle aspettative.

Nella classifica riservata ai team c’è da rilevare lo strappo di AF Corse ai danni di Abt Sportsline: 279 punti per la scuderia italiana che può vantare 58 punti di vantaggio su quella tedesca.

L’unico titolo ormai già deciso è quello riservato ai costruttori. La Mercedes conduce con 426 punti, mentre in seconda posizione la Ferrari, a quota 279, scavalca l’Audi di un punto. Quarta è la BMW con 228 punti.

DTM – Classifica Piloti

DTM classifica piloti Assen
Credit: F1inGenerale
Credit: F1inGenerale

 

DTM | Lucas Di Grassi nel DTM con ABT Audi per le restanti gare 2021

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari