DTM | Classifica piloti dopo le gare di Monza [Round 1/8]

Archiviato il primo weekend del 2021 della serie turismo tedesca, diamo uno sguardo alla classifica piloti. DTM Monza classifica piloti.

DTM Monza classifica piloti
Credit: Marco Borgonovo

Dopo oltre 7 mesi dall’ultima gara del 2020 ad Hockenheim, i protagonisti del DTM sono finalmente tornati in pista. Sul circuito di Monza si è alzato il sipario sulla nuova era GT3. Il tempio della velocità ha ospitato per la prima volta la serie turismo tedesca e si è trattato dell’esordio assoluto;anche per due prestigiosi marchi italiani come Ferrari e Lamborghini, nonché del ritorno della Mercedes. DTM Monza classifica piloti.

Nel weekend brianzolo sono emersi soprattutto i debuttanti ed i piloti che già hanno una certa dimestichezza con le GT3, mentre i soliti  protagonisti del DTM hanno trovato non poche difficoltà

Quale debutto migliore per il Cavallino se non la vittoria nella gara d’esordio sul circuito di casa. A regalare la gioia al team Red Bull AF Corse ci ha pensato Liam Lawson. Il giovane neozelandese è riuscito ad avere la meglio sulle Mercedes che avevano monopolizzato le prime due file in qualifica.

Sull’altra 488 GT3, Alexander Albon ha sofferto le prestazioni del compagno di squadra, ma ha dato vita alla più bella rimonta del weekend, dal 14° al 4° posto. Il thailandese, grazie anche al settimo posto di gara 2, va via da Monza comunque con un buon bottino di punti.

In gara 2 appunto il BoP rivisto è andato a vantaggio dell’Audi, con la casa di Ingolstadt che ha così portato a casa una doppietta. Kelvin van der Linde si è regalato un 26° compleanno da sogno, avendo conquistato tutti i 28 punti a disposizione, grazie alla pole position ed alla vittoria, dopo che comunque al sabato era stato il miglior pilota Audi con il quinto posto. Il sudafricano ha fatto valere tutta la sua esperienza con la R8 LMS GT3, vettura che ormai guida con costanza ormai da qualche anno e con cui ha portato a casa anche la prestigiosa 24h del Nurburgring.

Alle sue spalle ha tagliato il traguardo per secondo il due volte vice-campione DTM Nico Mueller, autore comunque di un buon weekend data la sua abitudine alle vetture silhouette.

Fine settimana deludente in casa BMW: Sheldon van der Linde e Marco Wittmann lasciano Monza solo con l’ottavo e il nono posto in classifica. Addirittura nessun punto per Timo Glock.

Nella seconda gara, Esteban Muth ha regalato i primi punti alla Lamborghini grazie al nono posto finale.

Dopo le prime due gare stagionali è prevista subito una lunga pausa di 5 settimane. I piloti infatti torneranno in pista solo nel weekend del 24 e 25 luglio sul circuito del Lausitzring. Una pausa in verità forzata perché, l’appuntamento del Norisring, uno dei più celebri del DTM e inizialmente programmato come secondo stagionale il 3 e il 4 luglio, è stato infatti posticipato a data da destinarsi.

DTM – Classifica piloti

DTM Monza classifica piloti
Credit: F1inGenerale

 

Credit: F1inGenerale

 

DTM | Sipario sul primo appuntamento a Monza: gli scatti di Gara 2 [ GALLERY ]

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari