DTM | Classifica piloti e costruttori 2022 dopo le gare del Nurburgring [Round 5/8]

Ecco la classifica piloti e quella costruttori del DTM 2022 dopo le gare del Nurburgring: weekend disastroso per Mirko Bortolotti e così Sheldon van der Linde riconquista la leadership del campionato.

DTM classifica piloti 2022
Sheldon van der Linde alla guida della BMW M4 GT3 – Credit: GT REPORT by Sascha Schiwietz

Al Nurburgring è iniziata la seconda parte di stagione del DTM edizione 2022 e Sheldon van der Linde si è ripreso la leadership della graduatoria pilota grazie alla vittoria in gara 1, la sua terza stagionale. Il sudafricano deve ringraziare il grave errore di cui purtroppo si è reso protagonista Mirko Bortolotti.

L’alfiere di casa Lamborghini ha combattuto tutta la gara per la vittoria con Felipe Fraga, ma a 10 minuti dal termine ha tentato un attacco piuttosto scriteriato alla Ferrari del brasiliano. Inevitabile il contatto tra le due vetture nostrane e addio sogni di gloria. Van der Linde, che in quel momento era terzo e abbastanza staccato dai primi due, ha ringraziato e si è portato a casa la vittoria. Davvero sfortunatissimo Felipe Fraga a cui purtroppo va la maglia nera di questo DTM 2022. Il brasiliano si affaccia spesso nelle prime posizioni ma puntualmente qualcosa gli va storto.

Per quanto riguarda Bortolotti, la frittata è stata completata la domenica. Autore di una bella rimonta in gara 2, si era portato in quinta posizione nei tubi di scarico dell’Audi di Kelvin van der Linde, il meno giovane dei fratelli sudafricani. Dopo vari tentativi di sorpasso andati a vuoto, l’italiano sembrava essere riuscito nell’impresa a 3 giri del termine, ma un contatto fra la Lamborghini e l’Audi è costata una foratura alla posteriore sinistra della Huracan e il ritiro.


Leggi anche: DTM | Nurburgring – Gara 2: Luca Stolz ottiene la prima vittoria, foratura e ritiro nel finale per Bortolotti


Davvero un grande peccato per il nostro portacolori che ha dimostrato di essere velocissimo e avrebbe davvero potuto portare a casa un mare di punti in questo weekend; invece lascia il Nurburgring con le pive nel sacco.

Renè Rast ha trascorso un weekend che si avvicina più al pugilato che al motorsport. Il tre volte campione, che le ha date e le ha prese un po’ da tutti, è riuscito comunque a terminare gara 1 in P9. In gara 2 è stato costretto a rimontare dalle retrovie dopo una pessima qualifica, ma si è dovuto ritirare per essere stato speronato dalla Mercedes di David Schumacher.

Il tedesco ha così perso il terzo posto in classifica appannaggio di Lucas Auer. Buon weekend per il nipote di Gerhard Berger, con il quinto posto in gara 1 ed il terzo in gara 2. In quinta posizione è salito Luca Stolz, che proprio in gara 2 ha messo a segno la sua prima vittoria nel DTM. Il tedesco ha così riportato al successo la Mercedes: una vettura della Stella a tre punte non tagliava il traguardo davanti a tutte addirittura dal primo fine settimana della stagione di Portimao.

Per quanto riguarda la classifica costruttori è lotta tutta tedesca. L’Audi conduce con 297 punti, segue la Mercedes a quota 253, terza è la BMW con 202.

DTM 2022 – Classifica Piloti

DTM classifica piloti 2022
Credit: F1inGenerale

Classifica Costruttori

  1. Audi 297
  2. Mercedes 253
  3. BMW 202
  4. Porsche 137
  5. Lamborghini 96
  6. Ferrari 64

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari