DTM | Classifica piloti e costruttori dopo le gare di Spielberg [Round 7/8]

Ecco la classifica piloti e quella costruttori del DTM 2022 dopo le gare di Spielberg. Un campionato che sembrava chiuso, si è invece totalmente riaperto: ben 5 piloti si giocheranno il titolo ad Hockenheim.

DTM Classifica piloti Spielberg
Sheldon van der Linde su BMW M4 GT3 è il leader della classifica piloti del DTM dopo il weekend di Spielberg – Credit: Alexander Trienitz per Motorposrt.com

Con Sheldon van der Linde che aveva lasciato Spa con ben 32 punti di vantaggio, il campionato sembrava aver preso una certa direzione. Ma al Red Bull Ring, il sudafricano è incappato nel più classico dei weekend disastrosi, conclusosi con un doppio zero. Così, tutto è stato rimesso in discussione e non solo perché sono davvero tanti i piloti che hanno ancora molte possibilità di aggiudicarsi il titolo nell’appuntamento finale di Hockenheim.

Con 58 punti ancora sono matematicamente ben 10 piloti ancora in corsa, ma realisticamente sono i primi cinque della classifica ad avere ottime possibilità. Tra l’altro cinque piloti alla guida di cinque vetture diverse, racchiusi in appena 16 punti. Detto del leader Sheldon van der Linde, che guida la BMW, gli altri seri contendenti sono Lucas Auer su Mercedes, Renè Rast su Audi, Thomas Preining su Porsche e il nostro Mirko Bortolotti al volante della Lamborghini Huracan.

René Rast va a caccia del suo quarto titolo nella serie turismo tedesca e sarebbe la degna conclusione del matrimonio tra il tedesco e la casa degli anelli. Per gli altri si tratterebbe della prima affermazione. Quattro di loro hanno poi conquistato almeno una vittoria in questa stagione, fatta eccezione proprio per Mirko Bortolotti, salito sul podio per ben 5 volte ma mai sul gradino più alto.

Inoltre mentre i vari van der Linde, Auer, Rast e Bortolotti sono stati costantemente in cima alla graduatoria, Thomas Preining ha scalato la classifica negli ultimi weekend. Il giovane austriaco della Porsche ha dato prova delle sue grandissime qualità nella seconda gara disputata in Stiria. Sul circuito di casa si è infatti reso protagonista di una grande rimonta sotto la pioggia e si è andato a prendere il secondo successo stagionale. Adesso, con soli 14 punti di distacco dalla vetta, può nutrire ottime speranza di diventare campione.

Da capire poi se i compagni compagni di squadra si metteranno a disposizione, anche se gli ordini di scuderia da quest’anno sono stati vietati dopo il controverso finale del 2021.


Leggi anche: DTM | Approvato il nuovo regolamento sportivo. Cosa cambia per il 2022?


Ad Hockenheim non sarà in palio solo il titolo piloti, ma anche quello costruttori, con il testa a testa fra Mercedes ed Audi. In Austria è avvenuto il sorpasso della casa di Stoccarda, che ora conduce con un punto di vantaggio su quella di Ingolstadt.

Il gran finale di Hockenheim, che deciderà l’esito dei titoli 2022, si svolgerà nel weekend del 7-9 ottobre.

DTM – Classifica piloti

DTM Classifica piloti Spielberg
Credit: F1inGenerale

Classifica Costruttori

  1. Mercedes 372
  2. Audi 371
  3. BMW 242
  4. Porsche 234
  5. Ferrari 129
  6. Lamborghini 120

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari